lunedì , 18 Gennaio 2021

Montesilvano, Di Sante (Prc) “il carro della Lega perde pezzi, vadano a casa”

Montesilvano – “L’Assessora Damiana Rossi entrata in giunta in quota Forza Italia e oggi espressione del gruppo SiAmo Montesilvano, ha rimesso le sue deleghe nelle mani del sindaco De Martinis, denunciando insieme a tutto il gruppo il non coinvolgimento nelle scelte della maggioranza di centrodestra. Dopo la tregua legata alla approvazione del bilancio in zona cesarini si riaccendono le tensioni all’interno della maggioranza, a poco più di un anno dalla sua elezione, la trionfale  compagine del sindaco leghista è più litigiosa che mai,  solo una sommatoria di interessi particolari» Così Corrado Di Sante, segretario provinciale PRC-SE Pescara commenta quanto avvenuto nelle ultime ore nelle sale municipali.

«Senza una visione per la città, senza un progetto, la giunta De Martinis vada a casa, totalmente inadeguati alle sfide per il futuro. In queste condizioni è davvero ridicolo annunciare il nuovo Piano Regolatore Generale, piuttosto si impegnassero a fermare storture e speculazioni che sommano il peggio delle norme comunali e regionali avallate in maniera bipartisan nelle ultime consigliature». Conclude il segretario provinciale PRC-SE Pescara.

Guarda anche

Loreto. Acconciamessa (Articolo Uno): “fiducia nel Sindaco Starinieri, ora si faccia chiarezza in maggioranza”

Loreto Aprutino – “In seguito al concitato Consiglio Comunale del 30 dicembre in cui si …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattro × cinque =