venerdì , 23 Aprile 2021

Di Sante (PRC) “che fine ha fatto il defibrillatore di viale Maresca?”

Montesilvano – “Che fine ha fatto il defibrillatore nella postazione D.A.E. (Defibrillatore Automatico Esterno) su viale Maresca nella zona dei grandi alberghi a Montesilvano?” a chiederlo è il segretario provinciale PRC-SE Pescara Corrado Di Sante che ricorda come l’apparecchiatura di primo soccorso fosse parte di una delle 7 postazioni DAE allestite dall’amministrazione comunale ad agosto 2018 con il contributo della Regione Abruzzo.

“A distanza di 16 mesi il defibrillatore non c’è più –spiega Di Sante– e la postazione è sporca con foglie e aghi di pino.Una situazione incresciosa. A poco è valso il monito riportato sullo sportello “Rubarlo o danneggiarlo toglie a qualcuno la possibilità di utilizzarlo”! 
Se si è trattato di un furto o di una bravata è davvero un gesto vile e inumano. Il defibrillatore salva le vite.
L’amministrazione comunale ripristini il prima possibile la postazione e avvii una ricognizione sulle altre postazioni presenti in città. Un ringraziamento per la segnalazione ricevuta”.



Guarda anche

Pescara, la Polizia trova due pistole in un magazzino. Arrestata la proprietaria

Pescara – La Squadra Mobile è intervenuta all’interno di uno stabile disabitato di via Sacco …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

4 × 1 =