lunedì , 8 Marzo 2021

Dispersi sul Monte Velino: continuano le ricerche

L’Aquila – Continuano le ricerche dei quattro dispersi che nella giornata di domenica 24 gennaio erano partiti da Massa D’Albe per una escursione sul monte Velino. La recente valanga, il forte vento e la presenza di pericolosi accumuli di neve fresca rendono difficoltose le operazioni dei soccorritori.

Proprio nelle ultime ore si è tenuto un tavolo tecnico per studiare una strategia di accesso all’area di ricerca. Un’azione imponente quella messa in atto dalla Protezione civile regionale che prevede l’impiego di tre elicotteri, personale dei Vigili del Fuoco, Carabinieri, Esercito, Soccorso Alpino e volontari della protezione civile, oltre al personale della Protezione civile regionale.

Nella mattinata di oggi erano presenti al campo base delle ricerche, per il coordinamento delle operazioni, il presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio, il direttore dell’Agenzia di Protezione Civile Regionale, Mauro Casinghini, e il dirigente di Protezione Civile, Silvio Liberatore

Guarda anche

Minacce via social ai giornalisti Giancarlo Falconi e Alfredo Giovannozzi. La solidarietà di Fnsi e Sga

Una testimonianza “troppo” efficace, “troppo” vera, con immagini “troppo” ravvicinate di una protesta di piazza …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

9 + quattordici =