lunedì , 10 Maggio 2021
Corrado Di Sante

25 Aprile: Di Sante (PRC) “La destra a Montesilvano dimentica la Festa di Liberazione!”

Montesilvano – “L’amministrazione comunale di Montesilvano sembrerebbe aver dimenticato di celebrare ieri, 25 aprile 2021, la Festa della Liberazione dal nazifascismo. Sul sito web e sui canali social istituzionali  del comune e del sindaco di Montesilvano nella giornata di ieri non sono state pubblicate notizie e post per festeggiare la fine della guerra e della dittatura fascista, la Resistenza e l’Italia liberata. La stampa ha ricevuto comunicati o foto in merito alla deposizione di corone commemorative al monumento dei caduti di Piazza Indro Montanelli?”.

È quanto chiede Corrado Di Sante, segretario provinciale Prc-Se che aggiunge.
“Solitamente sindaco e giunta sono molto prolifici con foto e post sui canali social, dai compleanni dei centenari ai laureandi, passando per gli sportivi, dalle inaugurazioni di parchi e strutture comunali agli asfalti, ma hanno dimenticato il 25 aprile, perché?
Per dirla con Norberto Bobbio, sindaco e giunta avrebbero preferito la vittoria di Hitler e Mussolini?
In compenso sulla pagina Facebook istituzionale nella giornata di ieri c’è un post sul programma di “disinfestazione contro le zanzare”, nulla, nemmeno una foto della bandiera tricolore, per il 25 aprile.
In Italia, per essere democratici bisogna essere antifascisti. Cosa sono i sindaci, i presidenti di regione, i parlamentari che non celebrano e ricordano il 25 aprile, la Resistenza e  la lotta di liberazione dal nazifascismo e dalla dittatura fascista?” Conclude DiSante.

Guarda anche

Città Sant’Angelo, approvato il bilancio previsionale: PD e SI “di lacrime e sangue”

Città Sant’Angelo – Nella giornata di ieri, l’Amministrazione comunale di Città Sant’Angelo, ha approvato il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

3 × tre =