domenica , 20 Giugno 2021

Giulianova, vietata la detenzione ed il consumo di bevande alcoliche in zona stazione ferroviaria

Giulianova – Il sindaco Jwan Costantini ha firmato l’ordinanza n.92 con la quale dispone il divieto di detenzione e consumo, nonché di vendita per asporto e di somministrazione di bevande alcoliche, sulle aree pubbliche e aperte al pubblica nella zona della stazione ferroviaria di Giulianova.

“A seguito delle numerose segnalazioni da parte di forze dell’ordine e cittadini e considerando che il grave problema del consumo di bevande alcoliche si pone in stretta correlazione con altri fenomeni collaterali di degrado e disordine urbano come atti vandalici, disturbo della quiete pubblica, abbandono di rifiuti e contenitori di plastica e vetro, di cui è spesso vittima la nostra stazione ferroviaria, abbiamo ritenuto di vitale importanza la firma di questa ordinanza – dichiara il primo cittadino – con la quale, dalle ore 07.00 alle ore 11.00 si vieta la vendita per asporto e la somministrazione di bevande alcoliche di qualunque gradazione. E’ anche vietato detenere in qualunque contenitore e consumare bevande alcoliche in luogo pubblico o aperto al pubblico, compresi gli spazi interni dei pubblici esercizi autorizzati alla somministrazione”.

Guarda anche

Pescara, festeggia a suon di botti sul litorale, denunciato Polizia di Stato

Pescara – Nella serata di ieri, la Squadra Amministrativa della Divisione Polizia Amministrativa e Sociale …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

due × 3 =