martedì , 26 Ottobre 2021

Progetto Mobilità Garantita: a Manoppello, un veicolo per il trasporto di persone svantaggiate e diversamente abili

Giovedì 3 giugno la consegna del mezzo ai sindaci dell’Ambito distrettuale sociale n.17.

Manoppello – Grazie al Progetto Mobilità garantita, i cittadini dei 22 Comuni dell’Ambito distrettuale sociale (ADS) n.17 “Montagna Pescarese” potranno contare su un veicolo attrezzato per il trasporto di persone svantaggiate e diversamente abili. Con l’obiettivo di promuovere forme di autonomia e integrazione sociale e grazie al sostegno delle imprese del territorio, i Comuni del Pescarese dell’Ambito n.17 avranno a disposizione un mezzo, concesso in comodato gratuito da PMG Italia, che favoriràl’implementazione dei servizi di trasporto sociale ed accompagnamento. 

Il progetto è promosso dall’ADS “Montagna Pescarese” con sede a Manoppello, in collaborazione con PMG Italia SpA, secondo quando previsto dalla “Legge quadro per la realizzazione del sistema integrato di interventi e servizi sociali” n. 328/2000.

Il mezzo, un Fiat Ducato attrezzato per il trasporto di 9 persone, sarà consegnato giovedì 3 giugno a Manoppello, nel Piazzale antistante il Santuario del Volto Santo, dai responsabili di Pmg Italia al Presidente dell’Ambito n.17 e sindaco di Manoppello Giorgio De Luca e ai primi cittadini dei comuni interessati, alla presenza delle aziende che hanno contributo al finanziamento del progetto. Grazie a questo mezzo, la fruizione dei servizi da parte di chi è portatore di una disabilità garantirà piena autonomia e pari dignità a tutti i cittadini e di conseguenza arricchirà il territorio anche in termini di valori.

“Il progetto Mobilità Garantita presenta contenuti di alto valore etico e sociale – ha spiegato il presidente dell’Ecad 17 e sindaco di Manoppello Giorgio De Luca – attorno ai quali si sono mobilitate le migliori forze dei nostri territori di riferimento che, attraverso una donazione, hanno permesso l’acquisto del mezzo. A queste aziende va il mio grazie, e quello dei miei colleghi amministratori, per il fattivo e prezioso contributo”. 

Mobilità Garantita è un progetto realizzato grazie al senso di responsabilità sociale degli imprenditori locali, che abbinano il proprio marchio e la propria immagine ad una iniziativa solidale e sociale realizzata per il benessere della comunità con il fine di offrire un valido supporto ai servizi socio-assistenziali territoriali.

“ll progetto che sarà seguito dagli uffici dell’Ambito – ha spiegato il Responsabile Massimiliano Esposito- prevede servizi trasporto sociale e di accompagnamento di vario tipo: casa/lavoro, attività di tempo libero e socializzazione, terapie, cure mediche, diritti e doveri civici (elezioni/referendum), e tanti altri. È importante inoltre sottolineare che questo progetto va ad integrarsi alle attività del Piano Distrettuale Sociale in fase di nuova programmazione 2021-2023 e alle azioni previste PNRR”.

“Con questo nuovo veicolo, che si aggiunge alla Fiat Panda 4X4 e ad un altro 9 posti su cui gli utenti dell’Ambito sociale possono contare, ricevuto negli anni scorsi in comodato d’uso gratuito dalla Asl di Pescara; si arricchisce il parco dei mezzi a disposizione dell’ADS17 – ha aggiunto l’assessore alle Politiche sociali del Comune di Manoppello Giulia De Lellis –  Quello della garanzia alla mobilità rappresenta uno degli scogli più difficili da affrontare nel settore del sociale, siamo pertanto felici dell’avvio di questo progetto e continueremo a lavorare per implementare il numero di mezzi e dunque di servizi da offrire ai nostri utenti”.  

Guarda anche

La Banca d’Italia consegna la medaglia d’oro all’avvocato Domenico Cappuccilli per merito di lungo servizio.

Pescara – Una medaglia d’oro per “merito di lungo servizio” svolto in 28 anni di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

17 + diciannove =