venerdì , 17 Settembre 2021

Montesilvano, i Carabinieri arrestano un topo d’appartamento e una spacciatrice

Montesilvano – Nel pomeriggio di sabato, una pattuglia della locale compagnia in servizio di controllo del territorio, dopo una segnalazione arrivata al 112, è intervenuta in via Oglio di Montesilvano, dove un residente, rientrando a casa aveva sorpreso un ladro. Il tempestivo intervento dei militari ha consentito di bloccare l’uomo, successivamente identificato in R.M.L.S. classe 86, su di lui sono stati rinvenuti e recuperati tre orologi appena asportati dall’abitazione.

Una ispezione dei luoghi ha consentito poi ai militari di rinvenire una macchina fotografica, un subwoofer e due biciclette che il malvivente aveva già asportato dall’abitazione e occultato a breve distanza dall’abitazione. Nel corso dell’udienza tenutasi nella giornata di ieri con rito direttissimo l’arresto è stato convalidato con l’applicazione della misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla Polizia giudiziaria.

Sempre nella giornata di ieri i militari della Stazione di Montesilvano, in esecuzione di un provvedimento dell’autorità giudiziaria, hanno rintracciato ed associato alla casa circondariale di Teramo, P.B.M. classe 1983. La donna deve scontare la condanna definitiva a quattro anni di reclusione poiché riconosciuta colpevole di associazione finalizzata allo spaccio di stupefacenti in relazione a fatti commessi a Giulianova e Montesilvano negli anni scorsi.

Guarda anche

Sfruttamento schiavitù sessuale: le associazioni Antimafie Rita Atria-PeaceLink Abruzzo “Pescara, Francavilla, Montesilvano, non esenti”

Non possiamo tacere di fronte a quanto abbiamo letto ed ascoltato in queste settimane: non …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2 × tre =