domenica , 27 Novembre 2022

Elezioni Provinciali Pescara: PD e M5S a Montesilvano candidano Fidanza “sintesi di laboratorio consolidato”

Montesilvano – Presentata stamane a margine del Consiglio Comunale, la candidatura di Enzo Fidanza alle elezioni per il rinnovo del consiglio provinciale di sabato 18 dicembre, da parte dei consiglieri comunali di opposizione PD e M5S.

“Ribadiamo – hanno dichiarato i consiglieri Dem – la volontà di prosecuzione dell’esperienza di condivisione dell’azione politica tra i due gruppi di opposizione e riteniamo che questa esperienza, che già ha portato frutti positivi nel rendere più incisive le proposte e le azioni delle forze politiche che rappresentiamo, debba essere traslata anche in una prospettiva più ampia, con una nostra rappresentanza a livello provinciale. Abbiamo fortemente voluto che si avesse una candidatura cittadina di opposizione per la Provincia perché riteniamo che la nostra idea di città e di area metropolitana debba essere rappresentata in Consiglio provinciale, specie in un quadro, quale quello che si sta delineando che fa presagire quale futuro Presidente il primo cittadino di Montesilvano. E la figura del consigliere Fidanza interpreta appieno questa nostra volontà, sia per la consolidata esperienza presso l’ente provinciale come assessore, sia perché presidente della commissione Statuto della Nuova Pescara e dunque guida necessaria per riportare le istanze e le criticità che attengono la futura città, che fanno capo all’organo provinciale. A ciò si aggiunge l’importante contributo che potrà dare in termini di competenza professionale per portare risposte in termini di progettualità alle debolezze strutturali dell’area provinciale per un suo sviluppo più equo e sostenibile, nell’ambito delle nuove opportunità che si verranno a delineare con il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza”.

“La candidatura di Enzo Fidanza – ha sottolineato il capogruppo del M5S Gabriele Straccini – è stata condivisa in ogni passaggio con il nostro gruppo. Il progetto che portiamo avanti è quello di continuare il laboratorio politico di consolidata sinergia di cui ci siamo fatti portavoce, anticipando e concretizzando la linea governativa del nostro presidente Conte. Si tratta di lavoro iniziato da tempo, in un clima di fiducia reciproca, sintonia e stretta collaborazione sin dal nostro insediamento nell’attuale consiliatura, che ci ha portato anche a rendere più efficace la nostra azione di opposizione. La scelta di Fidanza è avvenuta in maniera naturale; avevamo diverse opzioni in campo, sia nel presentare una figura femminile con la consigliera Romina Di Costanzo, sia nel convergere su uno di noi pentastellati. La nostra unione è stata sin da subito granitica perché frutto di un lavoro continuo nel tempo, rispetto ad un progetto nuovo delle forze progressiste, civiche, movimentiste e ambientaliste, che interpreti al meglio le progettualità di sviluppo sostenibile e transizione ecologica in questa nuova stagione in provincia, che vede una revisione organica del suo ordinamento, fortemente svuotato dalla riforma del 2014”.

“La riforma Delrio ­–ha infine commentato il candidato Fidanza – purtroppo ha trovato diversi limiti specie nel considerare la provincia organo elettivo di secondo livello che concentra sui Sindaci le figura di Presidenti e consiglieri comunali quella di rappresentanti provinciali. Un lavoro arduo che richiede impegno, tempo e dedizione e che sono consapevole di poter affrontare in forza della mia esperienza politica. Ringrazio i colleghi consiglieri che hanno condiviso questa idea progettuale che mi candido a rappresentare e che va oltre la mia persona, come sintesi di un laboratorio partito dalla nostra città e che mi auguro raccolga intese e consensi anche da parte di altri colleghi consiglieri comunali della Provincia di Pescara.”.

Guarda anche

AMBULATORIO VETERINARIO DI BUCCHIANICO, STELLA (M5S): UN’ATTESA LUNGA 3 ANNI!

“Dalla sua chiusura nel 2019 nulla di concreto è stato fatto per riaprire l’ambulatorio veterinario …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

20 − 11 =

La tua pubblicità su Hg