giovedì , 27 Gennaio 2022

Muore a 81 anni il pedagogista e fabbricante di giochi Giuseppe Lisciani

Teramo – È scomparso il pedagogista, scrittore e imprenditore Giuseppe Lisciani, era residente a Mosciano Sant’Angelo. “Professore, pedagogista, imprenditore, editore e fabbricante di giochi, Giuseppe Lisciani è stato soprattutto un uomo, un grande uomo, sempre dalla parte dei bambini.” Così l’azienda Lisciani oggi piange la scomparsa del Suo fondatore Giuseppe Lisciani venuto a mancare all’età di 81 anni.


“ Una perdita enorme” l’ha definita il sindaco di Giulianova Juan Costantini aggiungendo: «L’ Amministrazione comunale si stringe alla famiglia e ricorda la sua figura anche attraverso le tante donazioni destinate alla città e ai bambini di Giulianova.Il Sindaco Jwan Costantini e l’ Amministrazione comunale esprimono la propria, commossa partecipazione al lutto che ha colpito la famiglia Lisciani e l’intera comunità teramana per la scomparsa di Giuseppe Lisciani, pedagogista, scrittore, imprenditore, uomo di immensa cultura e straordinaria umanità. Fondatore e presidente del cda del “Gruppo Lisciani”, a lui si devono anche tante donazioni a favore di istituzioni che si occupano dell’infanzia in difficoltà e delle scuole giuliesi. “ Ricorderemo sempre Giuseppe Lisciani – sottolinea il Sindaco –  come un uomo colto e generoso. La sua scomparsa segna una perdita enorme, per la cultura italiana, la comunità teramana e quella giuliese in particolare. Nelle sue idee, nella sua attenzione e sensibilità al mondo dei bambini, si rintracciano i segni di un’eredità meravigliosa ed immortale”»

Guarda anche

Rider: il PRC “sicurezza e vita dei lavoratori valgono più di una pizza”

Pescara – “Giovedì  un giovane rider è stato ricoverato, in gravi condizioni, all’ospedale di Pescara …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

9 + sedici =