domenica , 29 Gennaio 2023

ANCHE IN ABRUZZO DA APRILE PENSIONI IN PAGAMENTO ALLE POSTE DAL PRIMO GIORNO DEL MESE

Per chi ha scelto l’accredito possibile il ritiro dai 271 ATM Postamat della regione, senza bisogno di recarsi allo sportello 

Roma – A seguito della cessazione dal 31 marzo prossimo dello stato di emergenza per il Covid-19, Poste Italiane comunica che anche nei 473 uffici postali abruzzesi le pensioni torneranno a essere disponibili regolarmente dal primo giorno del mese. 

Pertanto, i pensionati titolari di un Libretto di Risparmio, di un Conto BancoPosta o di una Postepay Evolution troveranno accreditato il loro rateo dal prossimo venerdì 1° aprile. Si ricorda che i titolari di carta Postamat, Carta Libretto o di Postepay Evolution potranno prelevare i contanti dai 271 ATM Postamat della regione, senza bisogno di recarsi allo sportello. 

Tutti i pensionati che invece intendono ritirare i contanti allo sportello potranno presentarsi in uno dei 473 uffici postali del territorio dal primo al 6 aprile, preferibilmente secondo la turnazione alfabetica affissa all’esterno di ciascun ufficio postale. 

Per ulteriori informazioni è possibile consultare il sito www.poste.it o contattare il numero verde 800 00 33 22. 

Guarda anche

Pesca: Imprudente”Annunciati gli Stati Generali della pesca e acquacoltura”

Pescara- Si è svolta ieri la prima Conferenza regionale della Pesca e dell’Acquacoltura del 2023, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

La tua pubblicità su Hg