sabato , 15 Giugno 2024

Bilancio dell’Italcaccia Abruzzo, in provincia di Pescara immessi circa 400 animali

Il presidente Verì: “Una stagione da incorniciare”

Pescara – Conclusa la lunga tournee estiva dell’Italcaccia. Con le ultime manifestazioni cinofile organizzate dalle sezioni comunali di Spoltore (PE) e Città Sant’Angelo (PE) delle prime due settimane di settembre, scende il sipario su una stagione davvero formidabile, con 5 manifestazioni cinofile organizzate a puro scopo di ripopolamento. Tutti gli eventi sono stati concepiti con lo scopo di ripopolare zone e terreni liberi con l’immissione di selvaggina stanziale.  I territori scelti, individuati per le manifestazioni, dopo attenta valutazione, sono risultati idonei all’immissione di selvaggina selezionata adatta ad ambientarsi sin da subito. Un grande risultato per l’Italcaccia di Pescara che è riuscita ad immettere nella propria provincia più di 400 animali, tutti controllati e rigorosamente anellati.

Un bilancio molto positivo in termini di ripopolamenti“, comincia il presidente provinciale e regionale dell’associazione venatoria, Francesco Verì, “per noi: una stagione da incorniciare! L’Italcaccia di Pescara è ormai un modello da seguire, in grado di dare lustro a tutta la categoria dei cacciatori che si avvicinano sempre più alla cinofilia con l’obiettivo precipuo di valorizzare il lavoro dei propri ausiliari.

L’aspetto sociale, poi“, prosegue Verì, “è l’altro elemento centrale. In tutti gli appuntamenti, infatti, hanno partecipato tanti concorrenti tra cui molti bambini che iniziano a cimentarsi con questo sport bellissimo, il tutto condito da un clima di festa celebrate con abbondanti libagioni a base di prodotti tipici locali. Un grande ringraziamento va rivolto a tutte le sezioni comunali della provincia di Pescara che, con i loro presidenti Franco Di Tonto, Dante Di Michele, Giovanni Savini, Marcello D’Annunzio e Pasqualino Treccia, in collaborazione con la sede provinciale di Pescara, hanno saputo organizzare al meglio ogni prova, garantendo a tutti i partecipanti un sano divertimento. Oltre a ringraziare tutti i collaboratori di ogni sezione comunale e tutti i partecipanti alle nostre manifestazioni“, conclude Verì, “una doverosa riconoscenza va al presidente uscente Gabriele Ermesino, per aver avuto il merito di aver contribuito, in maniera determinante e costante, alla crescita e all’affermazione dell’associazione Italcaccia provinciale, di averla accompagnata durante le sue continue lotte per la difesa della caccia, grazie alle sue intuizioni e alla sua capacità di cogliere, sempre in anticipo, tutte le problematiche locali sulla caccia. Se l’Italcaccia di Pescara oggi è considerata un’associazione di riferimento per molti cacciatori locali o un modello di riferimento per molte altre realtà venatorie, il merito è soprattutto di Gabriele Ermesino“. 

Di seguito le classifiche delle ultime due manifestazioni:

Evento del 03/09/2023 – Comune di Spoltore (PE)

Categoria Cacciatori:

1- Ugo Taglieri con s.i. Nina;

2- Santiago D’Agostino con e.b. Jerry;

3- Danilo Buonasperanza con s.i. Floyd;

4- Santiago D’Agostino con s.i. Jeck;

5- Giulio Diodato con dr. Tyson;

6- Pasquale Di Spena con s.i. Ares;

7- Riccardo Di Biase con s.i. jek;

8- Nicola Rapini con p.i. Etna;

9- Elio D’Onofrio con s.i. Aki;

10- Rocco D’Arcangelo con e.b. Tex;

11- Dante Di Credico con s.i. Frey;

12- Lorenzo Della Croce con si.i. Black;

13- Danilo Buonasperanza con s.i.  Duca;

14- Egidio Berardinucci con s.i. Ariel;

15- Pasquale Di Spena con s.i. Zara;

16- Lorenzo Della Croce con s.i. Ares;

17- Giulio Diodato con dr. Taro

Categoria Inglesi garisti:

nessun cane classificato

Categoria Continentali garisti:

1 – Riccardo Basciano con Kurz.

Evento del 10/09/2023 – Comune di Città Sant’Angelo (PE)

Categoria Cacciatori:

1- Elio D’Onofrio con s.i. Ardy;

2- Pierluigi Massi con s.i. Neve;

3- Egidio Berardinucci con s.i. Ariel;

4- Ugo Taglieri con s.i. Tina;

5- Vinicio Coccione con s.i. Macchia;

6- Santiago D’Agostino con s.i. Jack;

7- Elio D’Onofrio con s.i. Aki

Categoria Inglesi Garisti:

1 – Luca Centorame con s.i. Mosè

Categoria Continentali Garisti

1 – Luca Centorame con kurz. Atos

Guarda anche

Dalle comunità energetiche alla bioedilizia: intesa tra università e micro imprese

Sottoscritto un accordo quadro tra CNA Abruzzo e Dipartimento di Architettura della d’Annunzio PESCARA –  …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *