domenica , 14 Luglio 2024

Al via i lavori per la V edizione dell’Abruzzo Pride

IL COORDINAMENTO PER L’ABRUZZO PRIDE ANNUNCIA UFFICIALMENTE L’INIZIO DEI LAVORI PER LA QUINTA EDIZIONE DELL’ABRUZZO PRIDE A PESCARA IL 29 GIUGNO 2024.

Pescara – “Cinque anni fa, il viaggio di orgoglio e celebrazione ha avuto inizio proprio qui, tra le strade di Pescara, e con entusiasmo torneremo lì dove tutto è iniziato per una ancora più memorabile Edizione.”

Così il Coordinamento Abruzzo Pride che spiegano come l’evento fin dall’inizio sia stato costituito da un movimento sempre più territoriale e con forza dal basso. Sin dal 2020, ha abbracciato un approccio inclusivo e ha rifiutato il concetto, spesso presente in altri Pride nazionali, inerente la presenza delle cosiddette “Madrine” o “Padrini” della manifestazione, «consideriamo il Pride appartenente all’intera comunità: tutte e tutti noi siamo tali in egual misura.» Spiegano i coordinatori aggiungendo: « Questa filosofia incentrata sulla partecipazione collettiva rimane al centro delle nostre azioni. Con il nostro processo creativo e aperto, l’Abruzzo Pride ha ottenuto un notevole successo l’anno scorso, con oltre 100 adesioni provenienti da ogni realtà. Ciò dimostra quanto sia importante coinvolgere attivamente la comunità nel plasmare l’intero evento, dalla Pride Week alla Marcia finale. Continueremo a percorrere questa strada per rendere il Pride 2024 un evento ancora più forte, gentile e orgoglioso.»

Dal coordinamento, l’invito per tutti ad partecipare per poter contribuire a rendere l’Abruzzo Pride 2024 un evento indimenticabile.  «Ulteriori aggiornamenti per partecipare a questa celebrazione straordinaria verranno diramati attraverso i nostri canali social ufficiali e il nostro sito www.abruzzopride.it». Concludono.

Il Coordinamento Abruzzo Pride è un’ associazione riconosciuta di promozione sociale in attività in Abruzzo dal 2020 composta attualmente dalle associazioni territoriali Arcigay Chieti – Sylvia Rivera, Arcigay L’Aquila – Massimo Consoli, La Virtuosa – Arcigay Teramo, Jonathan – Diritti in Movimento, Marsica LGBT, Mazì – Arcigay Pescara, Presenza Femminista con lo scopo di garantire alle persone lesbiche, gay, bisessuali, trans*, queer, intersex, asessuali e tutte le soggettività che compongono la nostra comunità, la stessa possibilità di accesso alla felicità e alla loro libera autodeterminazione. Per una società laica, democratica e rispettosa dei diritti umani. I valori su cui si fonda l’azione del Coordinamento Abruzzo Pride ETS sono il rispetto e la promozione dei diritti umani e civili, la libertà, l’uguaglianza, la solidarietà, l’antifascismo, la non violenza, la pace, il rifiuto di ogni totalitarismo, l’inclusione sociale di ogni persona e il rifiuto di ogni discriminazione, il sereno rapporto fra ogni individuo e l’ambiente sociale e naturale, la laicità e la democraticità.

Guarda anche

Reddito di cittadinanza, concluso il progetto del Comune di Pescara per 14 famiglie

Un pomeriggio di festa a Villa de Riseis per bambini e ragazzi Pescara – Un …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *