sabato , 20 Luglio 2024

Successo per il saggio dei Centri sociali anziani di Spoltore

Spoltore – “Un’occasione per unire tutti i gruppi territoriali di Spoltore e di altri comuni vicini” commenta l’assessore alle politiche sociali Nada Di Giandomenico. “Ringraziamo i partecipanti e tutti gli iscritti per gli allestimenti.”

Oltre 200 persone hanno raggiunto il Palatenda di Santa Teresa per la rappresentazione, diretta dalla docente Annarita Scurti. Agli anziani di Spoltore si sono aggiunte persone da 
Guardiagrele, Miglianico, Fara Filiorum Petri, Pescara.

“Il ballo” prosegue l’assessore “fa da traino per arrivare al vero fine, che è la socializzazione e il fare gruppo. Unendo tutti i gruppi territoriali, vogliamo dare vita a un modello di sviluppo sociale”. Queste le persone che hanno partecipato al saggio: Luciana Scurti, Dina Graziani, Nicoletta Natale, Patrizia Di Tullio, Vincenzo Buonvivere, Luana Micaroni, Carla De Dominicis, Maria Luisa Sborgia, Aurora Rosini, Patrizia Ferrone, Maria Pietrangeli, Luigia Miracapillo, Concetta Speranza, Daniela Mariani, Domenica Di Donato, Silvana Paruscio, Anna Di Sipio, Rosanna Recchia, Norina Rubeis, Alba Speziale, Chiara D’Angelosante, Enia Chiulli, Laura Giuliani, Patrizia Di Lullo, Rita Santuccione, Maria Di Pasquale, Annamaria Mazzucca, Egidio Cilli. Si sono unite a loro, nella foto, il sindaco Chiara Trulli, l’assessore Di Giandomenico, i presidenti dei centri sociali Franco Vincenzo Di Sante e Mario Di Nicola, il vicepresidente Rocco Tivolesi.

Guarda anche

Reddito di cittadinanza, concluso il progetto del Comune di Pescara per 14 famiglie

Un pomeriggio di festa a Villa de Riseis per bambini e ragazzi Pescara – Un …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *