venerdì , 7 Ottobre 2022

Archivio per Tag: A24 e A25

A24-A25: COLLETTI (ALTERNATIVA), AUTOSTRADE TORNINO ALLO STATO

“Devono appartenere ai cittadini e non ai pochi privilegiati della politica”  Pescara – “Dovremmo forse rifinanziare Toto per un’autostrada che era dello Stato, che non si ripagherà mai? Forse sarebbe ora che torni ad essere parte dello Stato, che sia onere dello Stato manutenerla, che sia un bene finalmente pubblico e non più un bene privatizzato. Noi di Alternativa vogliamo …

Leggi ancora »

Caro pedaggi A24/A25 protesta dei Sindaci e cittadini: D’Alfonso “completa adesione”

Pescara – «Desidero manifestare la mia completa adesione alla manifestazione di protesta dei Sindaci e dei cittadini di Abruzzo e Lazio in programma sabato mattina contro il caro pedaggi per l’A24 e l’A25.E’ assolutamente necessario arrivare ad una discussione frontale con il Ministero delle Infrastrutture e Trasporti per chiedere e ottenere la ridiscussione totale degli impianti contrattuali del 2001. Non c’è …

Leggi ancora »

Caro pedaggi su A24 e A25, CNA Fita Abruzzo aderisce alla protesta dei sindaci

Domani pomeriggio assemblea degli operatori: in discussione anche i sostegni governativi PESCARA – Aderiscono anche gli autotrasportatori della CNA Fita ai sit-in di protesta organizzati per sabato mattina dai sindaci di Abruzzo e Lazio, contro la stangata-rincari dei pedaggi di A24 e A25. Il dossier autostrade sarà al centro dell’assemblea che proprio la CNA-Fita terrà domani pomeriggio a Pescara, con inizio alle 17, nella sede …

Leggi ancora »

A24-A25; Marsilio, preoccupazione per ripercussioni in attesa della nomina nuovo commissario

L’Aquila – In una lettera inviata al presidente del Consiglio, Mario Draghi, e al ministro delle Infrastrutture e della mobilità sostenibile, Enrico Giovannini, il presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio, ha espresso la “forte preoccupazione e il rammarico” perché, alla scadenza della proroga dell’incarico all’ingegner Maurizio Gentile nel ruolo di commissario straordinario per la messa in sicurezza antisismica delle autostrade …

Leggi ancora »

A24 e A25, Cna Fita a Governo e Parlamento: lo stop ai rincari sia effettivo

PESCARA – «Governo e Parlamento ora vigilino per una corretta ed effettiva applicazione delle norme che nei giorni scorsi hanno bloccato gli aumenti dei pedaggi lungo A24 e A25 annunciati da Strada dei Parchi». Lo chiede la presidente di CNA Fita Abruzzo Luciana Ferrone, che si dice «assai preoccupata delle dichiarazioni rilasciate a caldo della società di gestione, e rilanciate da alcuni …

Leggi ancora »

ANCI Chiede insieme ai Sindaci che gli aumenti per l’A24 e A25 abbiano termine

Anci «Subito una soluzione definitiva e stabile che non colpisca i cittadini e le imprese del nostro territorio» Anci Abruzzo a fianco dei Sindaci che sono impegnati nella “battaglia” contro il “caro pedaggi” e per la sicurezza della Strada dei Parchi A24/A25. «Ricordiamo che i pedaggi autostradali hanno subito un aumento medio di circa il 13%,  “Strada dei Parchi” è tra …

Leggi ancora »

AUTOSTRADE A24/A25: INTERROGAZIONE DI COLLETTI (M5S), MIT SI COSTITUISCA PARTE CIVILE

Pescara – “E’ più che mai opportuno che il ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti si costituisca parte civile nell’ambito del procedimento a carico dei vertici di Strada dei Parchi Spa, società che ha in concessione le autostrade A24 e A25”. Lo afferma il deputato Andrea Colletti (M5s) che sulla questione oggi ha presentato un’interrogazione al Mit.  “Durante la scorsa …

Leggi ancora »

A24-A25: Lolli “il Ministro Lezzi ha assicurato l’emendamento per cancellare Abruzzo e Lazio dal decreto Genova”

Pescara,. - "Sarà direttamente il Governo, attraverso un emendamento che verrà presentato dal Ministro per il Sud Barbara Lezzi, a cancellare ogni riferimento alle Regioni Abruzzo e Lazio nel testo del decreto 'Genova', scongiurando così l'anticipazione di 200 milioni di euro di fondi del Masterplan per la messa in sicurezza delle autostrade A24 e A25". Lo ha annunciato oggi pomeriggio a Pescara, il presidente vicario della giunta regionale Giovanni Lolli.

Leggi ancora »

A24 e A25: Lolli “piena disponibilità no a colpi di mano”

Pescara - "Le dichiarazioni impegnative e drammatiche sullo stato delle autostrade A24 e A25 fatte dal ministro Danilo Toninelli e il richiamo all'urgenza dell'intervento fatto dal gestore mi confermano, come presidente della Regione e come cittadino che ogni giorno viaggia su quelle infrastrutture, della necessità che si operi nel modo più rapido ed efficace possibile per mettere in sicurezza questa arteria statale". Lo afferma il presidente vicario della Regione Abruzzo, Giovanni Lolli, in merito alla vicenda della messa in sicurezza delle autostrade A24 e A25.

Leggi ancora »

A 24 e A25: Lolli “Il Governo rimedi alla svista” VIDEO

Video: Regione Abruzzo WebTV L'Aquila- "Il Decreto 'Genova' che il parlamento si appresta a convertire in legge, contiene una svista quando afferma che dai fondi destinati dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti per il Masterplan Abruzzo, vadano prelevati 250 milioni per la messa in sicurezza dei tratti autostradali A24 e A25". Non ha dubbi il Presidente vicario della Regione Abruzzo, Giovanni Lolli e ha fiducia che un emendamento in tale direzione potrà arrivare prima della conversione in legge e consentire di far ricorso ai fondi statali - per una struttura di interessa statale – che ci sono e debbono essere utilizzati.

Leggi ancora »

A24 e A25: approvato emendamento per messa in sicurezza autostrade

Roma - "La Commissione Bilancio della Camera dei Deputati ha approvato l'emendamento che impegna 110.720.000 euro per la messa in sicurezza antisismica delle autostrade abruzzesi A24 e A25 che versano in una situazione di grave pericolo in vari tratti, viadotti e gallerie". Lo ha annunciato il Capogruppo Commissione Bilancio Camera dei Deputati e Deputato Art.1 Mdp Gianni Melilla in una nota stampa.

Leggi ancora »