giovedì , 2 luglio 2020
Home » Focus » News » Montesilvano: Acquisiti dal comune immobili dello Stato

Montesilvano: Acquisiti dal comune immobili dello Stato

Le acquisizioni erano state oggetto del voto unanime del Consiglio Comunale nella seduta dello scorso 8 ottobre, secondo un provvedimento legato ad un atto della passata amministrazione, del novembre 2013.
I beni entrano senza oneri nella disponibilità del Comune che probabilmente li riutilizzerà per finalità sociali e istituzionali fermo restando che gli introiti, in caso di alienazione o cessione di quote, sono destinati per il 75% alla riduzione del debito dell’Ente e per il 25% alla riduzione del debito dello Stato.

«Sono diverse le esigenze del Comune che in questo momento potrebbero essere soddisfatte dall’acquisizione di molti di questi immobili – ha commentato l’assessore al Patrimonio Comunale Lucia D’Onofrio -.
Ora che essi sono entrati ufficialmente nel patrimonio comunale valuteremo il modo migliore per valorizzarli e renderli utili per la collettività e il Comune stesso».

Guarda anche

Inquinamento e Covid: Fare Verde ne parla con docenti universitari ed esperti

Teramo – Mercoledì 1 luglio, alle ore 16:00, si parlerà di inquinamento e Covid nel …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2 × cinque =