lunedì , 26 Ottobre 2020

Vita indipendente il M5S chiede chiarimenti per i fondi non erogati

L’Aquila – Sarà un’interrogazione discussa domani in consiglio regionale da Sara Marcozzi ad incalzare la Giunta D’Alfonso sui fondi non erogati per La Vita indipendente. “Hanno preso un impegno che non hanno mantenuto” spiega Sara Marcozzi “i fondi infatti non sono stati stanziati come previsto dalla Risoluzione, presentata dal M5S ed approvata in consiglio regionale, il 16 Dicembre 2014”.

La Risoluzione in discussione impegnava, infatti, la Giunta a “Incrementare di un milione di euro lo stanziamento nel Bilancio 2015 da destinare al finanziamento della L.R. 23 novembre 2012, n. 57 (Interventi regionali per la vita indipendente) entro marzo 2015. Chiederemo al Governatore ed all’assessore competente” continua Marcozzi “se è priorità di questo governo regionale garantire adeguati fondi per la Vita Indipendente e quali sono le motivazione che hanno portato l’Esecutivo Regionale a non rispettare gli impegni presi, e in particolare, se risulta vero che lo stanziamento di euro 600.000,00 non possa essere integrato nel corso dell’anno ed in quale misura e con quali scadenze e quali cifre abbia intenzione di stanziare questo governo regionale”.

Guarda anche

Coronavirus: 203 nuovi in Abruzzo di età compresa tra 7mesi e 101 anni, 2 i decessi – dati aggiornati al 15 ottobre

Casi positivi a 5648* (+203 su 3222 tamponi) Pescara – Sono complessivamente 5648 i casi …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

uno + due =