venerdì , 25 Settembre 2020

Raccolta differenziata, prima giornata formativa con gli studenti di Montesilvano

Nel corso della mattinata i bambini hanno toccato con mano il contenuto di due sacchi di rifiuti indifferenziati. «Queste giornate – spiega l’assessore all’Igiene Urbana Paolo Cilli, intervenuto alla prima mattinata formativa – sono una preziosa occasione per i bambini di conoscere e approfondire i concetti legati ai rifiuti, al loro recupero, riciclo e riuso, e soprattutto alla prevenzione. Se i bambini imparano l’importanza del consumo sostenibile e consapevole, cresceranno e diventeranno cittadini responsabili e rispettosi dell’ambiente».

Una seconda giornata formativa si terrà il 28 novembre prossimo. Mentre mercoledì 23 e giovedì 24 novembre all’interno del Pala Dean Martin – Centro Congressi d’Abruzzo verrà allestita la proiezione di “Meno 100 kg”, un film documentario rivolto agli studenti delle scuole secondarie di primo grado.

«Questo articolato progetto di educazione ambientale – dice ancora Cilli – vede gli alunni montesilvanesi impegnati in una fase creativa. Saranno loro con idee e proposte i protagonisti della campagna informativa sulla raccolta differenziata che raggiungerà tutti i cittadini. Abbiamo il dovere di dotare i montesilvanesi di tutti gli strumenti necessari per eseguire una raccolta differenziata corretta e puntuale. Questi corsi di educazione ambientale sono senza dubbio il primo deciso passo. Per vivere in una città bella e pulita è fondamentale la collaborazione e l’impegno dei cittadini stessi».

Guarda anche

Patto di solidarietà tra Cpo giuliese, Asl di Teramo e Colibrì Onlus si concretizza con la donazione di un mammografo

La strumentazione medica verrà regalata ad un presidio ospedaliero del Senegal per la prevenzione dei …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

20 − diciannove =