giovedì , 13 agosto 2020
Home » Polis » Città » Terremoto: a Teramo ancora nuovi sgomberi nel Centro Storico

Terremoto: a Teramo ancora nuovi sgomberi nel Centro Storico

 

Nella giornata odierna ne sono state emanate 17, che portano il totale complessivo, dal 30 Ottobre, a 288 provvedimenti. Nel cuore cittadino sono stati interessati 3 edifici di Corso san Giorgio ed 1 in via Carlo Forti; Sgomberi anche in Viale Crispi e nelle zona del Ponte a catena; interessati inoltre stabili delle frazioni di Forcella, Villa Romita e Villa Viola. Le Ordinanze hanno coinvolto 36 nuclei familiari. Le famiglie che oggi si sono recate presso l’Ufficio Attività Sociali per la scelta della destinazione sono state 15; tutte hanno optato per l’Autonoma Sistemazione.
Semprer nella giornata di oggi sono proseguiti i controlli DICOMAC nel territorio comunale e da domani, su precisa disposizione del Sindaco Brucchi, una squadra sarà totalmente interessata per le verifiche nel cimitero di Cartecchio e in tutti gli altri 15 cimiteri f razionali.

Guarda anche

Teramo, l’assessore Core rassicura “nessuna esternalizzazione per i nidi comunali”

Teramo – L’amministrazione comunale, ancora una volta, intende fugare ogni possibile dubbio in merito alla …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

14 + 2 =