domenica , 17 Ottobre 2021

Al Nuovo Romagnoli il Campobasso si impone 2-0 sul Francavilla

Piede sull’acceleratore per il Francavilla che al 29’ minuto sfiora il vantaggio con una punizione calciata da Palumbo, ma la palla esce di un niente a lato. Sono sempre gli adriatici a fare la partita. Minuto 33’ Molenda lascia partire una ordata dalla lunetta dell’area di rigore ma Landi è provvidenziale e devia in corner. I molisani si rivedono al 41’ minuto con Gurma che di testa sfiora il palo alla sinistra di Spacca. Termina a reti bianche il primo tempo. Nella seconda frazione di gioco parte subito forte il Francavilla. Minuto 48’ Zerbo lascia partire un diagonale velenoso che sfiora il palo alla destra di Landi. È il Campobasso però a passare in vantaggio. Minuto 57’ cross dalla destra di D’Agostino, Gurma svetta di testa e piazza all’angolino. Rossoblu galvanizzati e al minuto 63’ trovano il gol del raddoppio. Calcio di punizione tirato da D’Agostino. Traiettoria velenosissima che si insacca sotto la traversa. Fino alla fine del match più nulla da raccontare.

TABELLINO
Città di Campobasso-Francavilla Calcio 2-0
Marcatori: 57’ Gurma (C); 63’ D’Agostino (C);
Città di Campobasso: Landi, Bolzan, Elefante, Danucci, Capozzi, Del Duca (53’ Lagnena), Salim, Leone, Gurma (77’ Ingretolli), D’Agostino (95’ Gerardi), Vecchione (75’ Sorrentino). A disposizione: Salsano, Strianese, Bisceglia, Scognamiglio, Esposito. All. Antonio Foglia Manzillo
Francavilla Calcio: Spacca, Sembroni, Amenta, Palumbo, Galli, Miccichè (65’ Velardi), Molenda (67’ Procida), Mele, Sanseverino (87’ Rosini), Di Pietrantonio (65’ Fiore), Banegas (19’ Zerbo). A disposizione: Salvatore, Di Pinto, Rosini, Di Pentima, Romeo. All. Gianluca Temelin
Arbitro: Daniele De Tommaso di Rieti
Assistenti: Mirko Lilli di Viterbo; Fabio Robustelli di Albano Laziale
Ammoniti: 16’ Elefante (C); 27’ Danucci (C); 62’ Mele (F); 90’ Procida (F); 94’ Amenta (F)

Guarda anche

La Virtus Capello espugna il Biondi battendo di rigore il Lanciano 0-1

Lanciano. La Virtus Capello espugna il Biondi: la squadra di Carlucci, grazie ad un rigore …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

4 + venti =