domenica , 19 novembre 2017
Giuseppe Cannoni in un autoritratto
Home » Passioni » People » Ci ha lasciati Giuseppe Cannoni, il cordoglio del sindaco Maragno

Ci ha lasciati Giuseppe Cannoni, il cordoglio del sindaco Maragno

Montesilvano «Attraverso la fotografia ha raccontato la nostra città con le sue tradizioni, i suoi usi e le sue storie». Così il sindaco Francesco Maragno ricorda Giuseppe Cannoni, marchigiano di origine ma cittadino di Montesilvano dalla fine degli anni ’60.

 Cannoni è stato presidente del Foto Club Pescara, del Centro Abruzzese Documentazioni Fotografiche e socio fondatore nel 1994 del Gruppo Fotografico Leica con sede a Mirandola. «Fotografo per passione – ricorda Maragno – è stato anche un collezionista raffinato ed esigente. Il suo prezioso archivio di immagini è un vero scrigno di emozioni, dove la Montesilvano storica sa restituire attraverso un malinconico bianco e nero le orgogliose nostre radici. Alla sua famiglia porgo le più sentite condoglianze, esprimendo alla moglie, ai figli e ai nipoti profondo cordoglio e vicinanza per la dolorosa perdita di un uomo appassionato, sempre sorridente, discreto ed elegante».

Guarda anche

Il Pescara supera 3-1 la Pro Vercelli

Pescara. Torna al successo il Pescara che all’Adriatico supera la Pro Vercelli 3-1 grazie ad una doppietta di Pettinari e ad un gol di Capone, per i piemontesi il gol della bandiera è stato siglato da Morra, entrato qualche minuto prima. Successo nel complesso meritato con i biancazzurri che hanno creato gioco e diverse occasioni concedendo solo alcuni break agli avversari. Affermazione importante che serve al Delfino per respirare in classifica. È la prima volta in stagione che gli adriatici guadagnano i tre punti senza di fatto soffrire. Zeman ha dovuto rinunciare ancora una volta a Bovo, Campagnaro, Balzano, Proietti e Selasi, sono invece rientrati Coda, Benali e Capone. Invece Grassadonia ha dovuto fare a meno di Vives e Mammarella, entrambi squalificati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cinque × cinque =