venerdì , 21 settembre 2018
Home » Focus » News » Prevenzione incendi:a Penne attivato uno sportello nella sede dei vigili del fuoco

Prevenzione incendi:a Penne attivato uno sportello nella sede dei vigili del fuoco

Penne – Dopo la recente attivazione del Distaccamento operativo dei Vigili del Fuoco a Penne, destinato al potenziamento del servizio di soccorso nell’area vestina, il Comando provinciale, al fine di rendere più efficiente anche il servizio e venire incontro alle esigenze dell’utenza dei Comuni dell’area vestina, ha comunicato l’apertura di uno sportello di “Prevenzione Incendi” nella sede del Distaccamento di Via Guido Rossa.

Lo sportello sarà aperto al ricevimento del pubblico tutti i martedì mattina dalle ore 9 alle ore 11, con la presenza di personale amministrativo e tecnico per poter svolgere l’attività di istruttoria tecnica delle pratiche di prevenzione incendi secondo le modalità stabilite per l’ufficio presso il Comando di Pescara. Nei restanti giorni l’ufficio risponde al numero diretto 085.44.03.725. “Con l’apertura del distaccamento dei vigili del fuoco a Penne e della cittadella della prevenzione e del lavoro – ha detto il presidente del consiglio comunale Antonio Baldacchini, delegato alla protezione civile – abbiamo messo in cantiere diverse iniziative per calamitare a Penne servizi aggiuntivi al fine di agevolare l’utenza vestina. Con l’apertura dello sportello di prevenzione incendi, i professionisti potranno istruire le pratiche a Penne anziché recarsi a Pescara. Ringrazio il Comandante provinciale dei Vigili del Fuoco, Vincenzo Palano, per l’attenzione dimostrata verso la città di Penne”. Lo sportello di prevenzione incendi è attivo dal 6 marzo.

Guarda anche

Garante diritti  e dell’infanzia e dell’adolescenza aMontesilvano, il bilancio del primo anno

Montesilvano - Sessualità, separazioni conflittuali, situazioni di maltrattamenti, episodi di bullismo, l’adattamento nel mondo scolastico e familiare in un caso di adozione e come superare il trauma per una bocciatura. Sono queste le problematiche affrontate dalla Garante dei diritti  e dell’infanzia e dell’adolescenza del Comune di Montesilvano, la prima di tutta la Regione nel suo primo anno di attività.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

12 + 9 =