lunedì , 24 settembre 2018
Home » Focus » Ambiente » Strada parco: una diffida dai comitati e Pescara bici per richiamare l’attenzione degli Enti responsabili

Strada parco: una diffida dai comitati e Pescara bici per richiamare l’attenzione degli Enti responsabili

Pescara – Quello che pubblichiamo è un documento condiviso dal portavoce §§Ivano Angiolelli  a fini divulgativi, l’atto di diffida stragiudiziale a margine, predisposto dai comitati a difesa della strada parco e da Pescara Bici FIAB, per richiamare l’attenzione degli Enti responsabili sulle precarie condizioni di usura dello stato dei luoghi, indebitamente destinati ad accogliere il trasporto collettivo veloce in sede protetta a doppia corsia di transito.
Una lunga serie di inadeguatezze strutturali diffuse, dettagliatamente descritte nel citato documento, che impediscono in atto l’ipotizzato impiego  “ancorché in via sperimentale, sottolinea il portavoce“ di autobus a metano sulla strada parco di Pescara e Montesilvano garantendo – in ossequio al principio precauzionale di cui all’articolo 3 ter del Decreto Legislativo n. 152/2006, le indispensabili condizioni di sicurezza di esercizio per i passeggeri, i ciclisti e i pedoni nonché la piena accessibilità al servizio di trasporto senza discriminazione di sorta.

IL DOCUMENTO

 

Atto Di Diffida Strada Parco by Hgnews on Scribd

 

 


Notice: Undefined index: tie_hide_author in /var/www/clients/client5/web26/web/wp-content/themes/sahifa02012017/single.php on line 105

Guarda anche

La Coged chiude al terzo posto il Memorial “Sandro Angeloni”

Chieti. Bella giornata di volley e tante giocate spettacolari per la sesta edizione del Trofeo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

4 × 3 =