lunedì , 27 gennaio 2020
Home » Focus » Ambiente » Pulita da una montagna di rifiuti la Foce del Saline a Montesilvano

Pulita da una montagna di rifiuti la Foce del Saline a Montesilvano

La giornata ecologica a cui hanno partecipato una cinquantina di attivisti e cittadini che hanno risposto all’appello social è stata organizzata da Greenpeace – gruppo locale di Pescara, Forum H2O e Stazione Ornitologica Abruzzese. 
 

Dagli immancabili copertoni a centinaia di bottiglie di plastica, da una miriade di pezzi di polistirolo agli ombrelloni fino ad arrivare addirittura ad un fuoribordo e ad una poltrona: la foce era in condizioni letteralmente pietose.

 

Nonostante questa condizione a cui oggi hanno, purtroppo solo temporaneamente visto che i rifiuti sono continuamente portati sia dal fiume che dal mare che sono ormai vere e proprie discariche per i nostri scarti, la foce costituisce ancora un angolo verde nella conurbazione costiera che permette agli uccelli di sostare durante la faticosa migrazione. Infatti i volontari al lavoro hanno potuto osservare un raro Airone rosso e specie più comuni come il Piro piro piccolo e la Garzetta.

 

Purtroppo la potenzialità naturalistica di questo piccolo angolo di natura sconta la totale indifferenza delle pubbliche amministrazioni.  Piste ciclabili, punti di osservazione, rinaturalizzazione di aree lungo l’asta fluviale; bonifica del Sito di Interesse Regionale per i siti inquinati: sorveglianza diffusa: sono tante le iniziative che dovrebbero essere messe in campo per un modello di sviluppo veramente sostenibile.
 

Tantissimi i sacchi di rifiuti raccolti che saranno ora classificati e catalogati (Brand-audit: qui il link per approfondimenti: https://www.breakfreefromplastic.org/)  dai volontari di Greenpeace; i dati confluiranno in uno studio più ampio realizzato su decine di siti sulla plastica diffusa nell’ambiente e in particolare in mare.

Il materiale per la pulizia, dai guanti ai sacchi, è stato fornito dalla soc.Formula Ambiente che poi smaltirà il materiale raccolto.

Guarda anche

Orso intrappolato da un laccio salvato dal team del progetto Life ARCPROM

Nel Parco nazionale dei laghi Prespa, in Grecia vive un nucleo di orsi – WWF …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciannove − 1 =