mercoledì , 22 maggio 2019
Home » Sport » Colpo Tombesi: Luiz Ricardo Andrade Zanella

Colpo Tombesi: Luiz Ricardo Andrade Zanella

Ortona. Undicesimo tassello nel roster della Tombesi 2018/2019, e si tratta di un tassello di grande qualità. Luiz Ricardo Andrade Zanella non sarà solo il sesto brasiliano a disposizione di mister Ricci, ma anche un elemento dalle caratteristiche tecniche uniche nella squadra gialloverde.

Laterale mancino estroso e prolifico, Zanella è un giocatore che ha già dimostrato di saper fare la differenza in A2: nella scorsa stagione, ha infatti segnato 29 gol in regular season e 43 totali con la maglia del Chiuppano. Prima di quell’esperienza, aveva militato in A1, con le maglie dell’Acquaesapone e dell’Asti, e con quest’ultima si è anche laureato campione d’Italia nella stagione 2015/2016. In precedenza, un’ulteriore esperienza in Abruzzo, a Loreto Aprutino, per un atleta che conosce bene la regione e si mostra ben contento di tornarci:

“Assolutamente sì, in Abruzzo si vive benissimo, ho grandi ricordi delle mie precedenti esperienze e siamo molto contenti di tornarci, sia io che la mia famiglia. Ho scelto di venire alla Tombesi per tanti motivi, le motivazioni non mancano di certo. Principalmente, mi sono convinto quando ho capito che la società ha tanta voglia di crescere e di diventare un punto fermo in questo sport a livello nazionale, ed è un’ambizione che condividiamo. In più so che è una società seria e precisa, dove sono sicuro potrò fare molto bene. Arrivo in una squadra che mi sembra già ottima: conosco personalmente e da tanti anni Diego Burato, ma anche gli altri, almeno di nome, perché alla fine in questo sport finiamo col conoscerci tutti. Ho già avuto la possibilità di giocare per mister Ricci, all’Acquaesapone, e sono convinto che questo sia un vantaggio e che potremo lavorare bene insieme. I miei obiettivi a livello personale sono quelli di arrivare fino in fondo, sia in Coppa Italia che in campionato. Non nascondo la mia voglia di tornare in serie A, io ci metterò lavoro e il massimo impegno, e se tutti andremo insieme nella stessa direzione sono convinto che potremo toglierci tante soddisfazioni”.

Guarda anche

 Finali nazionali Campionati studenteschi di calcio a 5: Terzo posto ex aequo per la formazione abruzzese

Piemonte allievi  e Liguria allieve  vincono  gli studenteschi di calcio a 5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

tre + sei =