sabato , 24 agosto 2019
Home » Focus » News » Street basket, a Montesilvano iniziati i lavori per il campo di Fosso Foreste

Street basket, a Montesilvano iniziati i lavori per il campo di Fosso Foreste

Montesilvano – Un nuovo campo di street basket sarà presto disponibile in via Fosso Foreste, all’angolo con via Pieramico, al servizio di una zona molto popolosa. I lavori sono già iniziati da qualche giorno ed entro il mese, dopo i tempi tecnici per la realizzazione, la piccola struttura sarà a disposizione di giovani e non che vogliano cimentarsi con quest’attività sportiva, nata negli Stati Uniti ma sempre più diffusa anche in Europa e in Italia. Gli impianti di street basket (da tre contro tre) èrevede una piazzola semicircolare attrezzata su un’area verde. Il costo del lavoro è di 15 mila euro.

«L’obiettivo della giunta guidata dal sindaco Maragno», spiega l’assessore al Verde pubblico, Ernesto De Vincentiis, «è quello di promuovere interventi per la sostenibilità ambientale e le politiche giovanili. Con questi campi per pallacanestro, o con le aree di gioco per il beach volley, puntiamo a offrire ai giovani dei punti di aggregazione, oltre che permettere loro di fare attività fisica all’aria aperta. Certo, non è trascurabile nemmeno l’aspetto estetico, il fatto, cioè, che con questi piccoli impianti si possano rendere più accoglienti giardini e spazi verdi. Dall’inizio del nostro insediamento abbiamo avviato un lungo e completo percorso di ammodernamento degli spazi urbani che, mi pare, abbia dato ottimi risultati in tutta la città».

Guarda anche

Gruppo Pd: grandinata, la regione provveda con fondi propri alla messa in sicurezza d’urgenza delle opere pubbliche danneggiate

 “La fortissima grandinata, seguita da un evento temporalesco senza precedenti, che ha interessato nella giornata del 10 luglio ampie zone della  nella nostra regione, ha messo in ginocchio le aree costiere, da Pescara a Montesilvano fino a Francavilla, tutta la costa dei trabocchi fino a Vasto, ma anche la costa teramana e troppi Comuni dell’entroterra. La Regione Abruzzo si è attivata per la richiesta dello stato di emergenza, ma oggi vogliamo fare un appello al Presidente Marsilio : la Regione provveda subito, con fondi propri, a dotare di fondi i Comuni maggiormente colpiti per la messa in sicurezza d’urgenza delle opere pubbliche danneggiate, come già avvenuto in passato in altre occasioni simili”. Con queste parole gli esponenti del gruppo Pd Silvio Paolucci (capogruppo), Antonio Blasioli e Dino Pepe, intervengono per chiedere al governo regionale di stanziare subito la somma necessaria per sistemare le infrastrutture pubbliche danneggiate dal maltempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

17 + diciannove =