martedì , 20 agosto 2019
Home » 2019 » febbraio » 27

Archivio giornaliero: 27 Febbraio 2019

Apre il Centro di Documentazione LGBTI+ “De Sterlich” di Arcigay Chieti

Chieti - Apre il 1 marzo 2019 il Centro di Documentazione LGBTI+ "De Sterlich” di Arcigay Chieti. Un luogo dove trovare libri, articoli, riviste, DVD, ecc... riguardarti il mondo LGBTI+ Il Centro di Documentazione “De Sterlich” vuole essere uno spazio di valorizzazione e salvaguardia della memoria e della cultura del movimento LGBTI+ che crei un patrimonio di conoscenze fruibile da tutti e tutte con l’obiettivo di arricchire la proposta culturale della nostra città e provincia.

Leggi ancora »

Pianeta lavoro: gli strumenti per l’occupazione e l’inclusione  sociale nel seminario della CNA

PESCARA – Dalle attuali novità proposte dal mercato del lavoro alle politiche attive per l’inclusione sociale; dalla formazione alle varie opportunità di finanziamento offerte dalle misure nazionali e regionali; dai crediti di imposta a favore di chi assume ai diversi bonus occupazionali previsti da misure come “Garanzia giovani”.

Leggi ancora »

Pescara, presentata la nuova edizione campionati Fight Clubbing VIDEO

Pescara. È stata presentata la ventiquattresima edizione del più grande evento di Fighting del centro-sud Italia, Fight Clubbing International Championship, che si terrà sabato 4 maggio 2019 al Palasport Giovanni Paolo II. Il più grande evento di Kick Boxing del Sud Italia ritorna a Pescara, al il Palasport Giovanni Paolo II, con la partecipazione dei migliori campioni degli Sport del Ring che dovranno contendersi, in un’arena gremita da oltre 2.000 persone, l’accesso ai grandi circuiti mondiali.

Leggi ancora »

Primarie PD: presentate le liste dei candidati ‘Abruzzo per Martina’

Presentate stamattina, in Via Lungaterno sud a Pescara, presso la sede del PD regionale, le liste dei candidati all’assemblea nazionale a sostegno di Maurizio Martina a Segretario nazionale del Partito Democratico, in vista delle imminenti primarie di domenica 3 marzo. Si voterà dalle 8.00 alle 20.00 presso i seggi e i gazebo allestiti in maniera capillare su tutto il territorio …

Leggi ancora »

Il pino di Massa d’Albe abbattuto dal vento poteva essere salvato? Parla l’esperto Giovanni Morelli

Il Coordinamento Nazionale Alberi e Paesaggio Onlus ha contattato l’agronomo naturalista Giovanni Morelli, membro del Comitato Scientifico Nazionale dell’associazione, per capire se l’albero poteva essere salvato e se c’erano dei problemi di stabilità. Morelli è tra i massimi studiosi di pini in Europa ed è un esperto di valutazione di stabilità degli alberi.

Leggi ancora »

San Giovanni Teatino, Lega e Fratelli d’Italia formano nuovo gruppo in Consiglio Comunale

San Giovanni Teatino - Nasce un nuovo gruppo consiliare in Comune, “Cdx – Fratelli d’Italia Lega” che sarà composto da Efrem Martelli e Maria Rosaria Elia. «Siamo felici che il nostro appello per creare una sinergia di centrodestra all’opposizione sia stato accolto prontamente – spiega Luca Faccenda, coordinatore cittadino di Fratelli d’Italia – e da qui intendiamo ripartire per pungolare l’amministrazione Marinucci per l’adozione di tutti quei provvedimenti che possono migliorare la qualità dei servizi offerti ai cittadini».

Leggi ancora »

Teramo, Ruzzo Reti, nessuna ingiunzione ma accordo sul piano di rientro chiesto dal Sindaco

Teramo - Il Sindaco Gianguido D'Alberto ritiene necessario fare chiarezza sulla questione della Ruzzo Reti, del recupero dei rilevanti crediti vantati dal Comune nei confronti della società di distribuzione delle acque e sulla paventata ipotesi di presentare ingiunzione contro la stessa Ruzzo. La linea del Sindaco e dell’amministrazione comunale, come ribadito in sede di assemblea della Ruzzo Reti, in Consiglio comunale e agli organi di informazione, è di non emanare alcun decreto ingiuntivo ma di giungere ad una regolazione dei rapporti con la società che gestisce la distribuzione delle acque, che possa da un lato assicurare l’ottenimento dei propri interessi e dall’altro favorire la ripresa piena delle attività della Ruzzo Reti. Questo anche in ragione dell’accordo praticamente raggiunto per la rateizzazione del debito.

Leggi ancora »