domenica , 21 luglio 2019
Home » Polis » Città » Pescara, carte d’identità, Di Carlo: “Dai prossimi giorni saranno rilasciate unicamente quelle elettroniche”  

Pescara, carte d’identità, Di Carlo: “Dai prossimi giorni saranno rilasciate unicamente quelle elettroniche”  

Pescara

“Sarà possibile ancora per pochi giorni rilasciare carte d’identità cartacee agli sportelli comunali, una pratica riservata a casi speciali, urgenze particolari vista l’esiguità dei modelli rimasti. Il Comune di Pescara è stato uno dei primi Comuni ad agevolare il rilascio della carta d’identità elettronica, rientrando anche nella sperimentazione ministeriale in tal senso.

Una linea che percorreremo con maggiore decisione, per questo invitiamo la cittadinanza a programmare con qualche giorno di anticipo il rinnovo, al fine di ottenere direttamente il rilascio della carta elettronica in tempo con le proprie necessità.

Ricordiamo la carta si può prenotare attraverso il portale del Ministero dell’Interno nella sezione “Carta di Identità Elettronica – Agenda On.line” accessibile tramite il link https://agendacie.interno.gov.it/ . Questa modalità di prenotazione accorcerà distanze e tempi e consentirà ai cittadini richiedenti di scegliere autonomamente data e orario in cui richiedere la propria Carta nelle seguenti sedi: quella centrale di via Calabria; la sede decentrata degli Uffici anagrafici di Piazza Grue; la sede decentrata degli Uffici anagrafici di Pescara Colli.

E’ possibile richiedeerla anche nelle sedi “decentrate” degli uffici anagrafici di Piazza Grue e Colli, dal lunedì al venerdì dalle 8:30 alle 12:00; il martedì e giovedì dalle 15:30 alle 17:00. In questi orari verranno rilasciate sia le carte di identità elettroniche che i certificati”.

Guarda anche

Maltempo e danni: a Pescara il M5S chiede una proroga per le richieste di risarcimento

Pescara, 15 Luglio 2019 – Dopo la straordinaria ondata di maltempo che lo scorso 10 luglio ha colpito la città di Pescara e le zone limitrofe, il gruppo consiliare del Movimento 5 Stelle presente in Comune, in seguito alla pessima gestione dell’emergenza da parte dell'amministrazione Masci, chiede che almeno in questa fase successiva si possa andare incontro alle necessità dei cittadini pescaresi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattro × uno =