lunedì , 25 marzo 2019
Home » Polis » Città » Pescara. Al via la riqualificazione di via Caduta del Forte strada chiusa da lunedì

Pescara. Al via la riqualificazione di via Caduta del Forte strada chiusa da lunedì

 L’Amministrazione: “Ritmi serrati e mobilità alternativa per rimettere in sicurezza la via che aspettava da oltre 10 anni”

Pescara – Al via da lunedì i lavori di riqualificazione di via Caduta del Forte. La via sarà interdetta al transito e alla sosta, le auto saranno deviate sulle vicine via Rieti e sul lungofiume mentre gli autobus, in direzione monti mare transiteranno per via Conte di Ruvo e in direzione mare-monti su via Chieti dove verrà spostata la fermata attualmente presente all’incrocio tra via Caduta del Forte e la rotatoria Rampigna. L’arteria di ingresso alla città dalla parte ovest attende da oltre un decennio interventi di manutenzione: verrà rimessa in sicurezza e resa più fruibile sia alle auto che ai mezzi pubblici, per i quali è uno dei principali snodi. Stamane la presentazione dei lavori, illustrati dall’assessore ai Lavori Pubblici Tonino Natarelli, il consigliere Emilio Longhi, Piergiorgio Pardi, mobility manager comunale, Massimiliano Gaspari, responsabile dell’esercizio Urbano di Pescara di TUA, il maggiore Adamo Agostinone per la Polizia Municipale.

Guarda anche

Strada PArco: Erika Alessandrini (M5S): “Sbagliare è umano, perseverare è diabolico”.

Pescara - "La strada parco non si tocca, l'unica vera piazza lineare di Pescara nord non può essere sottratta ai cittadini". Esordisce così il candidato Sindaco M5S a Pescara Erika Alessandrini sul progetto della società unica abruzzese di trasporto TUA che prevede la circolazione, dal prossimo inverno, di 70 bus a metano sull'ex tracciato ferroviario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

20 − sei =