domenica , 7 Marzo 2021

‘Dietro la maschera’, evento promosso da Mede@ Onlus al Comune di Penne

Nel corso della serata è stato presentato lo Sportello d’Ascolto Antiviolenza con la partecipazione straordinaria di AnTo fet. Massi con “Ridevano tutti di me”, una canzone contro il bullismo. Inoltre sono intervenuti Mario Semproni, sindaco di Penne; Giuseppina Tulli, assessore comunale alla Sanità; Nunzio Campitelli, assessore comunale alla Pubblica Istruzione; Francesco Longobardi, responsabile nazionale apertura Sportelli Enti locali; Tiziana Di Gregorio, responsabile nazionale degli Sportelli Antiviolenza; Cinzia D’Intino, psicologa responsabile dello Sportello Antiviolenza del Comune di Penne e Lisa Sablone, volontaria dello Sportello Antiviolenza del Comune di Penne.
Nel corso dell’evento il sindaco Mario Semproni ha consegnato al Responsabile Enti Locali con delega alle aperture degli sportelli antiviolenza istituzionali dell’associazione, Francesco Longobardi, una pergamena per l’impegno profuso a favore della società civile. Questa è la motivazione: “A Francesco Longobardi, uomo generoso e determinato, esempio di lealtà e onestà, sono espressione di vivo apprezzamento per l’ incessante impegno in innumerevoli attività culturali di integrazione sociale e solidarietà a favore della società civile”.

Guarda anche

Teramo, riapre la rampa di Cartecchio

Teramo – La società Strada dei Parchi, nel primo pomeriggio,  ha informato il vicesindaco e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

due × 5 =