venerdì , 19 luglio 2019
Home » Focus » News » Blutec di Atessa, Febbo chiede un incontro al Commissario giudiziario

Blutec di Atessa, Febbo chiede un incontro al Commissario giudiziario

Pescara -“Siamo pronti a mettere in atto tutti gli strumenti necessari per dare risposte alle ansie e alle preoccupazioni dei lavoratori”. Lo ha detto l’assessore allo Sviluppo economico, Mauro Febbo, intervenendo sulla questione della Blutec di Atessa.

Lavoratori e sindacati hanno scritto all’assessore Febbo e al presidente della Giunta regionale Marco Marsilio prospettando un quadro preoccupante sul futuro dell’azienda in relazione a quanto stava accadendo allo stabilimento Blutec di Termini Imerese. Il timore dei lavoratori è che quelle vicende possano influire in qualche modo sul futuro dello stabilimento di Atessa. “I lavoratori non hanno tutti i torti – ha detto l’assessore Mauro Febbo -. E’ importante conoscere bene tutti i dettagli della vicenda in modo da capire come muoversi per garantire futuro produttivo allo stabilimento di Atessa. Per questo motivo, già nel pomeriggio di oggi abbiamo chiesto al Commissario giudiziario della Blutec, Giuseppe Glorioso, un incontro per avere davanti un quadro chiaro e definito. Solo dopo quell’incontro – ha concluso l’Assessore – sarà possibile concordare con lavoratori e sindacati una strategia condivisa di intervento in grado di capire il futuro produttivo del sito industriale”

Guarda anche

Ricognizione dei danni da maltempo, a Montesilvano domande entro il 18 luglio

Dopo le avverse condizioni meteorologiche dello scorso 10 luglio, che hanno provocato numerosi danni, oggi la giunta ha approvato una delibera per la dichiarazione dello stato di emergenza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quindici − 9 =