domenica , 21 luglio 2019
Home » Polis » Politica » Presentati i candidati della lista Pescara Città Aperta a sostegno della candidata sindaca Marinella Sclocco

Presentati i candidati della lista Pescara Città Aperta a sostegno della candidata sindaca Marinella Sclocco

Pescara – “La lista Pescara Città Aperta rappresenta una novità in questo panorama elettorale – afferma il capolista, nonché attuale vicesindaco, Giovanni Di Iacovo in conferenza stampa – perchè possiede al suo interno tre punti di forza. Il primo è che unisce le sinistre presenti all’interno del Consiglio Comunale, il secondo vede al suo interno la candidatura di tantissimi ragazzi e ragazze dai venti ai trentacinque anni. Tante persone, alla prima esperienza, molti che hanno un loro vissuto personale, di passione di professione e di interessi molto forte, ma che solo in questa particolare occasione hanno scelto di offrire il loro impegno per la riuscita di questa campagna elettorale. Il terzo punto sottolinea, oltre a queste figure nuove della politica, che sono la grande maggioranza, candidati che hanno avuto un peso in questa amministrazione. Io come vice sindaco, la vice presidente del consiglio comunale Gabriella Lola Berardi e il consigliere comunale e anche provinciale Stefano Casciano”.

Una lista, in sostanza, che riunisce in sé tante anime diverse, esordienti e giovani, con figure di maggiore esperienza ed è tra le liste con la più ampia presenza femminile tra tutte quelle in campo. Una lista che ha l’ambizione di rappresentare tutta la comunità pescarese perchè i trentadue candidati sono stati scelti per raccontare i settori più diversi di questa città. Vengono tutti da quartieri differenti e ne conoscono bene le criticità e i punti di forza, elementi che si andranno a sviscerare durante la campagna elettorale. 

Pescara Città Aperta, esprime una grande vicinanza anche alle tematiche care alla candidata sindaca Marinella Sclocco, diversi sono i rappresentanti, infatti, di associazioni e onlus attivamente impegnate nel sociale che ben comprendono le problematiche riguardanti il terzo settore.

I punti principali del programma si possono riassumere in attenzione particolare nei confronti del lavoro, della cultura, del sociale, dell’ecologia e innovazione.

Di seguito la lista dei candidati:

DI IACOVO GIOVANNI
BERARDI LOLA GABRIELLA
CASCIANO DEL PAPA STEFANO
ALTAMURA PAOLA
AMICO ALESSIA
BATTAGLIA EMANUELE
CICCHETTI MARIA CRISTINA
CIPRIANI ORIETTA
COCOZZA DAVIDE
COTUMACCIO ANTONIO
DI COLA ALFREDO
DI FRANCESCO MARIO
DI GREGORIO MARIO
DI LORENZO STEFANO
DI MARCO SARA
DI SANTE MAROLLI ANNIE
DI SIMONE FRANCESCA
FANI’ FEDERICA
LIBERATORE FRANCESCA
LICHERI DANIELE
MICOLITTI LORENZO
PASCETTA ANDREA
PETRONI MICHELE
PICCIRILLI SIMONE MARIA
PINTI GIANFRANCO
ROSSI GABRIELLA
SCENA FILIPPO MARIA
SILVESTRI ANNALISA
SPECCHIO MIZAR
SPRECACENERE MAJA
VICINO FEDERICA
ZAVATTA SERENA

Guarda anche

Di Primio ritira le dimissioni “prima di me esiste il bene di Chieti”

“Il Sindaco di Chieti, Umberto Di Primio, ha ritirato le dimissioni presentate lo scorso 17 giugno”. Lo ha annunciato questa mattina, nel corso di una conferenza stampa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

tre × 4 =