mercoledì , 18 settembre 2019
Home » Culture » Cultura » Lo scrittore atriano Giampiero Margiovanni al Salone Internazionale del Libro di Torino

Lo scrittore atriano Giampiero Margiovanni al Salone Internazionale del Libro di Torino

Atri – Giampiero Margiovanni sarà presente al Salone Internazionale del Libro di Torino con il suo nuovo libro: Ossa, pubblicato da Edizioni IlViandante. La manifestazione si svolgerà dal 9 al 13 Maggio presso il Lingotto Fiere e l’autore sarà presente insieme alla casa editrice venerdì 10 e sabato 11 per il firma copie presso lo Stand B62, Padiglione 1.

Ossa è una raccolta composta da 17 racconti. I protagonisti delle storie spesso sono una manica di personaggi borderline: falliti, serial killer, artisti da strapazzo o in perenne conflitto con sé. Ci sono anche prostitute, trans, pervertiti e ragazzi con disturbi della personalità o alla ricerca della notte perfetta. Ognuno di loro, nel loro mondo e a loro modo, si trova a far fronte a situazioni grottesche e al limite del surreale dalle quali non sempre usciranno vincitori. Sono storie ricche di violenza, sfrenate passioni e mondi immaginari che vanno a formare così lo scheletro di quello che è lo stile di scrittura dell’autore.Giampiero Margiovanni ha 29 anni è nato ad Atri e si è diplomato presso il Liceo Linguistico A. Zoli conseguendo poi la Laurea in Mediazione Linguistica all’università D’Annunzio di Pescara.Ossa è la sua seconda opera di narrativa dopo I sogni nelle lacrime (romanzo).

Giampiero Margiovanni sarà presente al Salone Internazionale del Libro di
Torino con il suo nuovo libro: Ossa, pubblicato da Edizioni
IlViandante. La manifestazione si svolgerà dal 9 al 13 Maggio presso il Lingotto
Fiere e l’autore sarà presente insieme alla casa editrice venerdì
10 e sabato 11 per il firma copie presso lo Stand B62, Padiglione

 

OSSA
E’ una raccolta composta da 17 racconti. I protagonisti delle storie
spesso sono una manica di personaggi borderline: falliti, serial
killer, artisti da strapazzo o in perenne conflitto con sé. Ci sono
anche prostitute, trans, pervertiti e ragazzi con disturbi della
personalità o alla ricerca della notte perfetta. Ognuno di loro, nel
loro mondo e a loro modo, si trova a far fronte a situazioni
grottesche e al limite del surreale dalle quali non sempre usciranno
vincitori. Sono storie ricche di violenza, sfrenate passioni e mondi
immaginari che vanno a formare così lo scheletro di quello che è lo
stile di scrittura dell’autore.

 

Giampiero Margiovanni ha 29 anni è nato ad Atri e si è diplomato presso il Liceo Linguistico A. Zoli conseguendo poi la Laurea in Mediazione Linguistica all’università D’Annunzio di Pescara.

Ossa è la sua seconda opera di narrativa dopo I sogni nelle lacrime (romanzo).

suoi libri sono disponibili qui:
www.giampieromargiovanni.com/libri

Guarda anche

I vincitori della terza edizione del premio internazionale Ut Pictura poesis Città di Firenze

Firenze. La giuria del premio internazionale Ut Pictura poesis Città di Firenze, terza edizione, con …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

sedici − sedici =