martedì , 25 giugno 2019
Home » Focus » Ambiente » WWF Chieti-Pescara e Museo universitario «Serpenti e… parenti» giovedì 6 alle 17 nell’auditorium del Museo

WWF Chieti-Pescara e Museo universitario «Serpenti e… parenti» giovedì 6 alle 17 nell’auditorium del Museo

Chieti – Nuovo appuntamento proposto per giovedì 6 giugno prossimo alle 17 nell’auditorium del Museo universitario (piazza Trento e Trieste, ingresso da via della Liberazione) da WWF Chieti-Pescara e dal Museo stesso per il ciclo “Terra e cielo”. Per l’incontro è stato scelto un titolo intrigante, che vuole stuzzicare la fantasia e sollecitare la partecipazione dei cittadini: “Serpenti e… parenti”.

Quello dei parenti-serpenti è un tema ricorrente nell’immaginario collettivo nazionale, consolidato nel 1992 dallo splendido film di Mario Monicelli (girato e ambientato proprio in Abruzzo) e recentemente rilanciato in teatro. Il WWF in qualche modo ripropone il tema ma alla rovescia: qui i serpenti non sono le persone infide e malvage nel significato figurato che abbiamo dato a questa parola, ma i serpenti veri, e segnatamente le 9 specie che vivono in Abruzzo, 7 appartenenti alla famiglia Colubridae, del tutto innocue, e 2 alla famiglia Viperidae, velenose ma comunque assai meno pericolose di quanto comunemente si creda. E i parenti? Beh, basterà partecipare all’evento per scoprirlo…
Appuntamento, dicevamo, nell’auditorium del Museo universitario giovedì alle 17. Si comincia con i saluti del direttore prof. Luigi Capasso. Quindi le relazioni. L’ingresso è come sempre libero sino a esaurimento dei posti a disposizione.

Guarda anche

Pepe all’attacco sulla sospensione degli abbattimenti dei cinghiali in provincia di Teramo -VIDEO

L’Assessore Imprudente ha confermato che il Dipartimento Politiche dello Sviluppo Rurale e della Pesca, dallo scorso febbraio, ha sollecitato più volte la Provincia di Teramo per chiedere il motivo dell’interruzione dell’attività di controllo dei cinghiali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

13 − due =