martedì , 25 giugno 2019
Home » Polis » Politica » Montesilvano, per l’Assessorato alle Politiche Sociali Forconi e Cordoma (FdI) chiedono al neo sindaco un dipartimento per la Famiglia

Montesilvano, per l’Assessorato alle Politiche Sociali Forconi e Cordoma (FdI) chiedono al neo sindaco un dipartimento per la Famiglia

Montesilvano – “Nell’ambito dell’assessorato alle Politiche Sociali chiediamo al sindaco De Martinis di prevedere un dipartimento dedicato esclusivamente alla Famiglia riscoprendo i valori anche della generazionalità”.
Questa la richiesta del già sindaco Lillo Cordoma, presidente del circolo ‘Il Tricolore’ e del neo consigliere FdI Marco Forconi che desiderano incrementare le iniziative sociali e solidali nei confronti delle famiglie di Montesilvano.

“Nonostante le lodevoli manifestazioni di intervento messe in atto in passato – spiegano – vogliamo che le famiglie e le generazioni in esse raccolte, tornino a essere il fulcro della società montesilvanese garantendo la tutela dei diritti in tutte le componenti e le problematiche da esse derivanti”. Il dipartimento, tra l’altro, si legge ancora nella nota stampa, deve cercare di sostenere la maternità e la paternità in questo tempo di crisi, sviluppare e riorganizzare consultori familiari e provvedere e prevedere la riduzione del costo dei servizi per le famiglie numerose.
“Non vuole essere una ridondanza delle politiche sociali – concludono – ma un focus importante per migliorare la qualità della vita dei nostri concittadini”.

Guarda anche

Chieti, dimissioni del sindaco Di Primio le dichiarazioni del centrosinistra VIDEO

Chieti. Dopo che Forza Italia ha espresso la propria posizione sull’ultimo Consiglio Comunale di Chieti conclusosi con le dimissioni del sindaco Di Primio, è stata la volta dell’opposizione, in particolare dei gruppi del Pd e di Chieti per Chieti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

9 + 6 =