sabato , 14 dicembre 2019
Home » Polis » Città » FESTA A PIANELLA PER L’ACCENSIONE DELL’ALBERO PIU’ GRANDE D’ABRUZZO

FESTA A PIANELLA PER L’ACCENSIONE DELL’ALBERO PIU’ GRANDE D’ABRUZZO

Si terrà domenica 8 dicembre la festa per l’accensione dell’albero di Natale più grande d’Abruzzo di Pianella.

L’iniziativa, ormai divenuta un appuntamento della tradizione, sarà caratterizzata da una significativa novità: ad illuminare il maestoso cedro pianellese, alle ore 18:00, saranno i bambini del reparto di oncoematologia pediatrica dell’ospedale di Pescara, collegati in tempo reale, attraverso uno schermo gigante, con piazza dei Vestini. L’evento sarà realizzato grazie alla collaborazione con l’associazione A.G.B.E. di Pescara ed il supporto della cooperativa sociale new Aid.
Anche quest’anno il pomeriggio sarà allietato da intrattenimenti e animazione per i più piccoli, con spettacoli che andranno avanti dalle 16:00 in poi: interverranno per l’occasione la presentatrice e cantante Francesca Martinelli, il tenore Dario Ricchizzi e la trampoliera Camilla Fazzini senza dimenticare l’attesa consegna delle letterine a Babbo Natale.
L’albero, ormai ultrasessantenne, alto come una palazzina di 7 piani, rappresenta da diversi anni una attrazione turistica per l’intera regione e l’amministrazione comunale, anche per tale ragione, ha pensato di rinnovarlo con un nuovo spettacolo di luci.
“Come da tradizione consolidata – spiega l’assessore alla cultura Sabrina Di Clemente – diamo il via agli eventi natalizi celebrando l’accensione del nostro gigantesco albero, meta di molti visitatori dai centri limitrofi. Tra le novità di quest’anno ci sarà la possibilità di scattare una foto suggestiva con l’ausilio di una postazione dedicata per poi trattenersi a gustare le specialità enogastronomiche locali e visitare i negozi cittadini”.
“L’iniziativa si inserisce all’interno del calendario “Natale Insieme” – aggiunge il vice sindaco con delega all’associazionismo Antonella di Massimo – frutto del consueto lavoro delle associazioni del territorio che proporranno appuntamenti della tradizione uniti ad ulteriori novità”.

Guarda anche

150 giorni per Pescara: Mascia traccia la linea su quanto realizzato e ancora da definire

Pescara – Un progetto di sviluppo che abbia come cardini la mobilità intermodale, una crescita …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

12 − tre =