lunedì , 20 Settembre 2021

Coronavirus, altri 5 casi di pazienti positivi al primo test Covid 19

Pescara – Nei test eseguiti oggi nel laboratorio di riferimento regionale di Pescara, sono emersi 5 nuovi casi positivi al Covid 19.

Il primo riguarda un uomo di Manoppello, ricoverato in isolamento all’ospedale di Pescara con una sindrome respiratoria.
Ci sono poi marito e moglie di Pescara, posti invece in isolamento domiciliare con sorveglianza sanitaria attiva da parte della Asl, perché pressoché asintomatici. Hanno raccontato di essere appena rientrati da una vacanza nel nord Italia.
Il quarto paziente positivo è un uomo ricoverato all’ospedale di Penne con patologia respiratoria e a quanto si legge in una nota sucessiva del  Servizio Prevenzione e Tutela della Salute della Regione “sarà trasferito all’ospedale di Pescara”.
Lo stesso Servizio di Salute regionale ha comunicato questa sera al sindaco di Penne Mario Semproni del caso. E’ il comune stesso a renderlo noto con un post su FB dove riferisce,  “Il paziente – accertata la positività al tampone – è stato trasferito presso il reparto malattie infettive dell’ospedale di Pescara. Un secondo tampone è stato inviato al laboratorio “Spallanzani” di Roma per effettuare le controanalisi. Sono scattate le misure di sicurezza sanitaria nei confronti dei familiari e del personale medico e infermieristico del San Massimo, e si procederà alla ricostruzione dei contatti avuti negli ultimi giorni”. Nel frattempo il sindaco Mario Semproni invita la cittadinanza ad attenersi scrupolosamente, come sempre, alle norme di prevenzione diffuse dal Ministero della Salute e dall’ordinanza sindacale n. 7 del 5 marzo 2020.

L’ultimo è un 60enne residente a Roma, che si trovava in Abruzzo per un breve soggiorno. Ricoverato nel reparto di malattie infettive dell’ospedale di Avezzano, sarà ora trasferito al policlinico Gemelli di Roma. Ha riferito di essere stato in vacanza sulle Alpi e di aver avuto contatti con dei cittadini olandesi, risultati poi positivi al contagio.

Per tutti sono scattate le misure di sicurezza sanitaria nei confronti dei familiari e si procederà alla ricostruzione dei contatti avuti negli ultimi giorni.
Con questi ultimi casi, salgono a 16 i pazienti positivi al Covid 19 in Abruzzo.
Per 7 di questi casi il risultato è stato confermato dalle controanalisi eseguite dall’Istituto Superiore di Sanità e dallo Spallanzani di Roma.

Lo comunica il Servizio Prevenzione e Tutela della Salute della Regione.

Guarda anche

Coronavirus: vaccinazioni in Abruzzo, partono da lunedì 20 le somministrazioni della terza dose

Pescara – Prenderanno il via lunedì 20 settembre, così come stabilito dalle indicazioni della Struttura …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattro × cinque =