sabato , 5 Dicembre 2020

Montesilvano, arrestato dai carabinieri: in auto con 9 gr. di cocaina, a casa deteneva piantine di canapa

Montesilvano – Nella tarda serata di ieri i militari in servizio radiomobile dopo aver fermato un’auto per un normale controllo notavano che il conducente un 25enne di Montesilvano mostrava da subito uno strano stato di agitazione, insospettiti dalla reazione del giovane i militari procedevano alla perquisizione personale e del mezzo.

Nel corso dell’operazione di polizia  i carabinieri a bordo del veicolo rinvenivano un involucro in cellophane contente 9 grammi di cocaina.  A seguito del ritrovamento i militari hanno poi esteso la perquisizione anche presso il domicilio del fermato, qui rinvenivano quattro piante di canapa indiana alte circa 20 cm, un coltello, ritagli cellophane utili al confezionamento di dosi di stupefacenti, un bilancino di precisione e un vaso di vetro con 180 grammi di un sostanza polverosa non ancora identificata e in fase di analisi. Il giovane veniva tratto in arresto.
Questa mattina dopo l’udienza di convalida per il giovane è stata disposta la misura dell’obbligo di presentazione giornaliera alla Polizia giudiziaria.

Guarda anche

Montesilvano, tenta un furto in un “Compro oro” ma viene arrestato dai carabinieri

Montesilvano – Nella mattina di ieri i militari del reparto radiomobile della Compagnia Carabinieri di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

tredici + sedici =