mercoledì , 23 Settembre 2020

Pietracamela, Progetto Alpe. In Cammino sui sentieri d’Abruzzo

L’11 settembre 2020 si terrà a Pietracamela (TE) una giornata dedicata alla valorizzzione dei beni delle terre alte e delle aree interne del nostro territorio. A volere fortemente tale iniziativa di ampio respiro territoriale è stata la Delegazione Regionale FAI Abruzzo-Molise nelle persone di Massimo Lucà Dazio (Presidente) e di Lisa Celeste (Delegato Ambiente), in sinergia con la Delegazione FAI di Teramo.

L’idea nasce in seguito al lancio da parte del Fondo Ambiente Italiano della campagna “Progetto Alpe” che – come spiega Lisa Celeste – “ha tra i suoi obiettivi primari quelli di promuovere, valorizzare e riscoprire l’Italia sopra i 600 metri. E’ per questo che ci è sembrato bello condividere questo progetto con chi fa della montagna la propria missione: il CAI con i suoi sentieri, e un gruppo di ragazzi che hanno dato vita all’esperienza Va’ Sentiero, un’idea di viaggio basata sui concetti di scoperta, condivisione e circolarità”. In tale occasione, infatti, questo gruppo di ragazzi, intento a percorrere l’intero Sentiero Italia, attraverserà il territorio aprutino, facendo una prima tappa proprio a Pietracamela.

Il Capo Delegazione FAI di Teramo Pietro Costantini esprime grande soddisfazione per l’evento in programma: “accogliere i ragazzi di Va’ Sentiero, mostrando loro la bellezza e ricchezza della nostra montagna e dei suoi paesi, è per noi un dovere. La conoscenza è il primo passo per la valorizzazione e promozione delle nostru territorio”.

La giornata sarà articolata in due momenti. Nella mattinata ci sarà una passeggiata per Pietracamela a cura di Rosaria Fidanza (Pro Loco Pietracamela) e dei volontari del Gruppo FAI Giovani di Teramo.

Il pomeriggio, invece, sarà interessato dal convegno “In cammino sui sentieri d’Abruzzo” durante il quale interverranno, dopo i saluti istituzionali, Lisa Celeste (FAI Abruzzo), Yuri Basilicò (Va’ Sentiero), Emilio Cocco (Università degli Studi di Teramo) ed Emanuele Tondi (Direttore sede INGV, Università di Camerino). Al termine del convegno sarà proiettato un docufilm realizzato dai ragazzi di Va’ Sentiero intitolato “Va’ Sentiero: alla scoperta del sentiero Italia”.

In occasione dell’evento sarà organizzata una mostra di pittura, a cura di Maria Antonietta Di Saverio, nella quale saranno esposte le opere di alcuni tra i più apprezzati pittori della nostra Provincia e, ovviamente, del maestro Guido Montauti .

Guarda anche

FIAB Pescarabici e Coldiretti promuovono “Campagna amica … della bici”

PESCARA – Si è conclusa con una guida alla spesa tra i banchi del punto vendita …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

tredici − otto =