sabato , 31 Luglio 2021

CAPITALE CULTURA: QUAGLIARIELLO, DA L’AQUILA GRANDE LAVORO CHE NON ANDRA’ PERDUTO

L'Aquila la Basilica di Santa Maria di Collemaggio

L’Aquila – “Congratulazioni a Procida, e un doveroso riconoscimento a L’Aquila per essere giunta a un passo dal traguardo con un dossier di altissimo livello che ha riscosso grande apprezzamento. Un lavoro che non andrà perduto”.

Lo dichiara Gaetano Quagliariello, di ‘Idea-Cambiamo’, senatore del collegio L’Aquila-Teramo. “La città dell’Aquila – prosegue Quagliariello – ha giocato fino in fondo la partita per il titolo di capitale della cultura 2022. Le partite si possono vincere e si possono perdere, quel che conta è profondere il massimo dell’impegno e fare tesoro del lavoro compiuto. Con questo bagaglio L’Aquila può guardare al futuro: ci sono altri progetti importanti da realizzare, c’è la sfida del post-pandemia che porterà alla riscoperta degli ambienti naturali, del turismo lento, delle potenzialità di quelle aree interne che da questa grave crisi possono trarre un’occasione di rilancio. Se queste potenzialità saranno colte, anche alla luce del lavoro compiuto per la candidatura a capitale della cultura – conclude Quagliariello -, comunque essa sia andata sarà stato un successo”.

Guarda anche

Rivisondoli, seconda edizione del Premio Internazionale Kalos con Vittorio Sgarbi

Rivisondoli. Dopo lo straordinario successo della prima edizione tenutasi a Forte dei Marmi, quest’anno Irdidestinazionearte …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

11 − tre =