lunedì , 8 Marzo 2021

RINNOVO DEGLI INCARICHI AI CONSIGLIERI, FORCONI REPLICA ALL’OPPOSIZIONE

Marco Forconi

Montesilvano – Il consigliere delegato alla Sicurezza e all’Edilizia residenziale pubblica Marco Forconi replica alle critiche, mosse dall’opposizione al sindaco De Martinis, sul rinnovo degli incarichi ai consiglieri comunali. 

«Nell’ambito dell’autonomia statutaria dell’ente locale, sancita dall’art.6 del citato decreto legislativo n.267/00, è ammissibile la disciplina di delega interorganica – spiega il consigliere Forconi -, purché il contenuto della stessa sia coerente con la funzione istituzionale dell’organo cui si riferisce. Il consigliere può essere incaricato di studi su determinate materie e di compiti di collaborazione circoscritti all’esame e alla cura di situazioni particolari, che non implichino la possibilità di assumere atti a rilevanza esterna, né di adottare atti di gestione spettanti agli organi burocratici. Il teatrino inscenato dall’opposizione è fuori luogo, in commissione non può essere discussa e messa in dubbio una disposizione  stabilita dal Tuel. I consiglieri incaricati dal sindaco non hanno mai promosso atti esterni deliberativi, ma il nostro compito è stato, dal 2019, di proporre atti interlocutori per il sindaco e la giunta, con i quali collaborano. Ritengo illegittima la convocazione della commissione Garanzia per discutere di questo argomento, ritengo sia un grave spreco di denaro pubblico che segnalerò personalmente alla Corte dei conti. Prima di sparlare sull’operato di questa amministrazione consiglio, ancora una volta, al Pd e al M5S di studiare le carte, per evitare l’ennesima brutta figura».

Guarda anche

Revoca a Buttari, solidarietà all’ex assessore dalle Donne Democratiche della Provincia di Chieti

Chieti – «Abbiamo appreso con grande stupore, in data 2 marzo, la revoca dell’incarico di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

5 × 3 =