venerdì , 18 Giugno 2021

Concessioni chiuse con le reti: la Guardia Costiera ristabilisce l’accesso libero al mare

Montesilvano – In seguito a una denuncia di Webstrade che aveva evidenziato come alcuni stabilimenti balneari a fine giornata lavorativa recintassero chiudendo con reti le concessioni creando uno sbarramento che occludeva gli accessi al mare, l’intervento della Guardia Costiera ha ristabilito l’accesso libero e permanente al mare, garantendo varchi liberi tra i diversi stabilimenti di almeno 3 metri, oltre al camminamento libero da ostacoli per almeno 5 metri dalla battigia.

«Finalmente, –commenta Giuseppe Di Giampietro di Webstrade– una piccola vittoria di civiltà e legalità.  Così pure è stato riprostinata la pulizia dei camminamenti a mare sulle strade pedonali tra gli alberghi, anche se qui è stato equivocata la richiesta di pulizia estirpando anche siepi e macchia arbustiva spontanea esistente, che sicuramente non era ciò che deturpava l’accesso al mare.Ringraziamo il personale della Guardia costiera di Montesilvano.»

Guarda anche

Nei tre Parchi nazionali i vincitori del Premio Touring Abruzzo 2020

Ecotur, Majambiente e Il Bosso premiati per la qualità dei servizi turistici ambientali offerti nei …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

3 × quattro =