mercoledì , 23 ottobre 2019
Home » Archivio per Tag: Guardia Costiera

Archivio per Tag: Guardia Costiera

Guardia costiera: attività di polizia demaniale, scatta la denuncia per il concessionario di uno stabilimento di Roseto

Roseto - Continua incessante l’attività di controlli sul demanio marittimo della Guardia Costiera di Giulianova e dei suoi uffici marittimi dipendenti, nell’ambito del territorio costiero della Provincia di Teramo. In particolare, militari dell’Ufficio Marittimo di Roseto degli Abruzzi, al termine di un’articolata attività di verifica per il contrasto all’abusivismo edilizio e per il rispetto delle aree del demanio sottoposte a vincolo paesaggistico, hanno accertato il permanere di alcune opere di uno stabilimento balneare ispezionato diversi anni prima unitamente all’Agenzia del Demanio, colpite da un’ordinanza di demolizione del Comune.

Leggi ancora »

Marittimo accusa malore a bordo di un peschereccio soccorso da un mezzo della Guardia Costiera

Giulianova -à La Sala operativa della Guardia Costiera di Giulianova, alle prime ore di questa mattina, ha ricevuto richiesta di soccorso via radio da parte di un peschereccio della flotta locale, per un marittimo (pugliese di 36 anni) che, mentre era intento a salpare le reti, ha accusato un malore ha perso i sensi.

Leggi ancora »

Giulianova, il Vescovo Leuzzi  incontra equipaggi della Guardia Costiera e operatori del salvamento

Giulianova - Si è tenuta ieri pomeriggio, nel piazzale della Capitaneria di porto di Giulianova, una celebrazione officiata dal Vescovo di Teramo-Atri, Mons. Lorenzo LEUZZI che, alle porte della stagione estiva, ha voluto incontrare gli equipaggi della Guardia Costiera giuliese, e dei suoi quattro Uffici marittimi di Martinsicuro, Tortoreto, Roseto e Silvi, chiamati a profondere il massimo sforzo operativo nell’attività estiva di “Mare Sicuro”, finalizzata a vigilare sui corretti usi civili del mare e delle coste della provincia teramana, a tutela della sicurezza della balneazione e della navigazione.

Leggi ancora »

Attivita’ di polizia demaniale della Guardia Costiera: scattano denunce a tortoreto

Tortoreto - Abusi per una superficie complessiva equivalente a quella di 4 campi da tennis, ovvero oltre 800 mq: sono questi i primi risultati di un’intensa attività di verifica e controllo a tutela del pubblico demanio marittimo, condotta congiuntamente nel Comune di Tortoreto da militari del Locale Ufficio Marittimo in sinergia con l’Amministrazione Comunale.

Leggi ancora »

Giulianova blitz nella notte in porto: comandante di peschereccio trovato a sbarcare vongole in nero

Giulanova -. Era convinto di passare inosservato un comandante di peschereccio che – nel cuore della scorsa notte – si è recato a bordo della propria unità per recuperare un ingente quantitativo di vongole pescate irregolarmente e occultate a bordo, pronte per essere immesse sul mercato nero. Non aveva considerato, però, di essere stato individuato dal Nucleo ispettivo pesca della Guardia Costiera di Giulianova che, ricostruiti i movimenti sospetti, è piombato a bordo dell’unità, proprio nel pieno dell’attività vietata.

Leggi ancora »

Giulianova, la Guardia Costiera diventa #plasticfreeGC

Giulianova - Un gesto concreto per rappresentare un esempio per i più giovani e tutelare l’ambiente marino: il prossimo lunedì 3 aprile, nell’aula magna dell’Istituto Alessandrini-Marino di Teramo, in occasione della presentazione di lancio della campagna comunicativa nazionale #PlasticFreeGC promossa dal Comando Generale delle Capitanerie di porto in collaborazione col Ministero dell’Ambiente, la Guardia Costiera di Giulianova, con i suoi quattro Uffici marittimi dipendenti di Martinsicuro, Tortoreto, Roseto degli Abruzzi e Silvi, verrà ufficialmente nominata “Amministrazione PlasticFree”, ovvero Amministrazione che ha bandito l’uso di plastiche monouso nei propri uffici, e realtà istituzionale impegnata in azioni concrete per promuovere la riduzione del consumo di plastiche.

Leggi ancora »

A Bellante la Guardia Costiera scopre stabilimento che immetteva tensiottivi nella rete fognaria

Giulianova - La tutela dell’ambiente marino e dell’entroterra costiero ancora al centro dell’attività di polizia condotta dalla Guardia Costiera nell’ambito dell’intera provincia teramana: un nucleo ispettivo ambientale composto da militari degli Uffici marittimi di Roseto degli Abruzzi e Tortoreto, diretti dal Comando della Capitaneria di porto di Giulianova, unitamente a personale del Distretto di Teramo di ARTA Abruzzo e con il supporto di operatori della Ruzzo Reti, è intervenuto presso un grosso polo industriale dell’hinterland teramano, in prossimità della zona produttiva di Bellante, dedito al trattamento e al lavaggio industriale di grandi quantitativi di prodotti tessili.

Leggi ancora »

La Guardia costiera incontra gli operatori balneari in vista della stagione estiva

Alba Adriatica - Si è conclusa questa mattina ad Alba Adriatica la tre-giorni di incontri promossi dalla Guardia Costiera di Giulianova con gli operatori balneari dell’intera costa teramana, per trattare - in previsione della stagione estiva alle porte e della prossima emanazione dell’Ordinanza di sicurezza balneare adottata ogni anno dall’Autorità marittima – gli argomenti operativi di interesse generale, e presentare le principali modifiche che verranno introdotte con il provvedimento in corso di adozione.

Leggi ancora »

Controlli ambientali della guardia costiera di Giulianova: sequestrato un deposito incontrollato di rifiuti pericolosi

Giulianova - Continua l’attività di controllo del territorio condotta dalla Guardia Costiera di Giulianova, finalizzata a prevenire l’inquinamento marino dovuto ad illecite immissioni di elementi inquinanti nelle aste fluviali che insistono nel territorio teramano e che portano al mare: il personale del Nucleo di polizia ambientale del comando giuliese, infatti, congiuntamente a personale dell’ARTA Abruzzo-distretto di Teramo, ha eseguito il sequestro di un sito ove è stata accertata la presenza di un deposito incontrollato di rifiuti pericolosi, all’interno di uno stabilimento industriale operante nell’hinterland del Comune di Campli.

Leggi ancora »

Conferiva rifiuti nei cassonetti del porto: sanzionato dalla guardia costiera

Giulianova - Pensava di passare inosservato un cittadino residente nel Comune di Mosciano Sant’angelo che, volendosi disfare dei propri rifiuti voluminosi e verosimilmente ingombranti da tenere in casa e da conferire secondo il cronoprogramma della raccolta differenziata, ha pensato di raggiungere il porto di Giulianova e accedervi senza autorizzazione per scaricarli nei cassonetti riservati agli operatori portuali del settore.

Leggi ancora »

L’assessore Pepe torna in mare con la Guardia costiera di Giulianova

Giulianova - Alle prime luci di questa mattina, l’Assessore regionale abruzzese Dino Pepe, con delega – tra le altre – alla Pesca, Economia del Mare e Demanio Marittimo, accolto dal Comandante della Guardia Costiera di Giulianova, Tenente di Vascello Claudio Bernetti, è imbarcato sulla nuova motovedetta CP706 recentemente assegnata al Comando giuliese per potenziarne l’attività di controllo pesca, per seguire in prima persona le operazioni di ricollocamento di grossi quantitativi della vongola “chamelea gallina” operata dalla flotta di pescherecci del Co.Ge.Vo. Abruzzo.

Leggi ancora »

Una nuova motovedetta per la Guardia costiera di Giulianova

Giulianova -Si è tenuto questa mattina, nel porto di Giulianova, un simbolico “passaggio di consegne” tra mezzi navali della Guardia Costiera: a lasciare definitivamente il porto, il battello veloce A77, destinato alla Capitaneria di porto di Termoli per poi passare, in estate, al Comando minore delle Isole Tremiti in previsione dell’intensa attività estiva. Alla Guardia Costiera di Giulianova, invece, è stata assegnata una nuova motovedetta classe700, proveniente da La Maddalena e destinata al comando giuliese per potenziare l’intensa attività di controllo pesca che il Comando assicura nell’area marittima antistante la costa teramana.

Leggi ancora »

Controlli ambientali, Guardia costiera e Arta abruzzo al lavoro insieme sulle aste fluviali del teramano

Giulianova – Si è conclusa una settimana intensiva di controlli ambientali condotti congiuntamente dalla Guardia Costiera di Giulianova e dal Distretto provinciale di Teramo di Arta Abruzzo. A potenziare le capacità operative del nucleo ispettivo composto dal personale delle due amministrazioni, che opera con sistematicità sul territorio della provincia di Teramo, anche la possibilità di avvalersi del Laboratorio Ambientale Mobile …

Leggi ancora »

Proseguono i controlli congiunti Guardia Costiera e ASL sulla filiera ittica nella provincia di Teramo

Giulianova – Continuano, su tutto il territorio provinciale, i controlli lungo la filiera della pesca da parte del Nucleo Controllo Pesca della Guardia Costiera di Giulianova. Nella giornata di ieri infatti, il nucleo ispettivo della Guardia Costiera giuliese, congiuntamente a personale dell’ASL n.4 di Teramo – Servizio Veterinario d’igiene degli alimenti di origina animale, ha condotto la propria attività ispezionando …

Leggi ancora »

Controlli della Guardia Costiera sulla filiera ittica nella provincia di Teramo

Giulianova - Si è appena conclusa una prima fase di controllo sulla filiera ittica da parte del personale del Nucleo Controllo Pesca della Guardia Costiera di Giulianova, incentrata in maniera mirata sui ristoranti e sugli esercizi commerciali asiatici. L’attività si ricollega a quella condotta nel corso delle passate settimane dal personale della Capitaneria di porto di Pescara, su disposizione del Centro Nazionale di Controllo Pesca del Comando Generale della Guardia Costiera di Roma. Quest’ultimo, infatti, aveva avuto notizia dell’immissione in commercio (anche nelle Provincie di Pescara, Chieti e L’Aquila) di un lotto di “uova di pesce volante congelate” (nome comune della specie di Tobiko orange, green e red), contenenti particolari coloranti per i quali sarebbe dovuta essere riportata la dicitura obbligatoria “può influire negativamente sull’attività e l’attenzione dei bambini”.

Leggi ancora »

Guardia Costiera, “operazione spiagge libere” continuano i controlli lungo il litorale teramano 

Tortoreto - Nella notte tra il 3 il 4 settembre, il personale della Guardia Costiera di Tortoreto, sotto il coordinamento dell’Ufficio Circondariale marittimo di Giulianova, ha operato il sequestro di attrezzature balneari – per l’esattezza, oltre 260 tra ombrelloni, lettini e sedie – che occupavano abusivamente alcuni tratti di spiaggia libera.

Leggi ancora »

Sanità: convenzione tra 118 e Guardia Costiera per le emergenze

Pescara – Un Protocollo d’intesa finalizzato, da un lato, a garantire un’adeguata assistenza medica a bordo degli elicotteri del Corpo della Guardia Costiera, impegnati in determinati scenari operativi, e, dall’altro, a favorire l’impiego degli stessi mezzi aerei per il trasporto sanitario d’urgenza è stato sottoscritto, questa mattina, a Pescara, presso la sede dell’Aeroporto Militare “Pasquale Liberi” dal servizio del 118 …

Leggi ancora »