martedì , 7 Febbraio 2023

A Giulianova giurisprudenza e riflessioni etiche con Don Marco Pozza

L’incontro si è tenuto ieri, con il convegno organizzato dalla fondazione Magna Carta “La funzione della pena tra istanze sicuritarie e prospettive evolutive nel quadro costituzionale”.

Giulianova – Un pubblico attento e numeroso ha partecipato ieri al convegno “La funzione della pena tra istanze sicuritarie e prospettive evolutive nel quadro costituzionale” organizzato negli spazi dell’hotel Don Juan di Giulianova dall’associazione Magna Carta. Introdotto e moderato dall’avvocato Pierangelo Guidobaldi, l’incontro si è avvalso degli interventi del Presidente della Sezione penale dell’ Aquila Aldo Manfredi, del professor Marco Pierdonati, degli avvocati Florindo Tribotti e Guglielmo Marconi.  Ha aperto i lavori il Sindaco di Giulianova Jwan Costantini. Centrale, il contributo di don Marco Pozza. Parole forti, quelle del cappellano del carcere “Due Palazzi” di Padova, per un’esperienza forte, che continua a lasciare segni profondi nella sua vita e  in quella degli uomini che incontra. Ieri pomeriggio, un po’ di quella personale umanissima scoperta, dialogo ancora aperto tra bene e male, perdono e vendetta, è rimasto nelle persone che hanno avuto la fortuna di essere presenti.

Guarda anche

Le avventure in mare di Luigi Corcione protagoniste della prima conviviale 2023 del Rotary Club Pescara Ovest

Sarà Luigi Corcione l’ospite d’eccezione della prima conviviale del 2023 del Rotary Club Pescara Ovest “G. D’Annunzio”, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

La tua pubblicità su Hg