domenica , 14 Luglio 2024

Al via i lavori di ristrutturazione del Presidio Ospedaliero di Penne

Penne – Nella mainata di oggi è stata effettuata la consegna dei lavori di ristrutturazione, di ampliamento e messa a norma della struttura del Presidio Ospedaliero “San Massimo” di Penne, congiuntamente all’inizio degli stessi.

La Direzione Strategica Aziendale, nell’ambito della razionalizzazione e dell’umanizzazione degli spazi Aziendali, con l’intento di migliorare la qualità di vita dei pazienti e degli operatori attraverso la realizzazione di ambienti confortevoli, ha previsto la ristrutturazione, l’adeguamento, l’ampliamento e la messa a norma di spazi siti all’interno del Presidio Ospedaliero “S. Massimo” di Penne, per le Unità Operative/Servizi di Farmacia Ospedaliera; Laboratorio di Analisi; Lungodegenza; Blocco Operatorio; Chirurgia Generale; Ginecologia e Interruzione Volontaria di Gravidanza (IGV); Otorino – Laringoiatria; Day Surgery; Artroscopia – Traumatologia.
Gli interventi hanno come obiettivi il miglioramento del confort dei pazienti durante l’erogazione delle prestazioni sanitarie, una organizzazione razionale ed efficiente degli spazi e l’incremento dei livelli di sicurezza nelle attività assistenziali. Pertanto gli spazi sono stati progettati e saranno organizzati tenendo conto dei bisogni dei pazienti e dei loro familiari / accompagnatori e consentendo una fruizione migliore degli spazi da parte dell’utenza e del personale sanitario.
L’investimento complessivo è pari a 16.235.375,82 Euro.

Guarda anche

Sanità, Di Pasquale (PD): «Liste d’attesa e disavanzo. La destra comprime il diritto alla salute»

«Liste d’attesa inaccettabili, disavanzo da capogiro e nessuna concreta strategia per il futuro: non è …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *