giovedì , 29 Febbraio 2024

Regione Abruzzo: approvata la risoluzione PD contro lo spopolamento dei piccoli Comuni montani

L’Aquila – “Mentre il centrodestra si sente in scadenza e utilizza gli ultimi consigli regionali per organizzare sveltine, il gruppo del Pd propone e ottiene misure concrete per contrastare lo spopolamento dei piccoli Comuni di montagna nei parchi abruzzesi. ”

È quanto afferma Daniele Marinelli, segretario regionale del PD Abruzzo, sottolineando come già nel programma del candidato al ruolo di Presidente per le Regione Luciano D’Amico sia presente una strategia complessiva per la difesa delle aree interne, che garantisce i diritti dei servizi e dei presidi fondamentali.
«Intanto dal Consiglio regionale, con il voto alla nostra risoluzione, arriva un segnale importante di attenzione a territori che donano lustro e qualità alla nostra regione, anche per rivitalizzare il tessuto sociale ed economico delle nostre comunità montane e per promuovere uno sviluppo sostenibile e inclusivo. L’introduzione di misure concrete, come l’esenzione del bollo auto e lo stanziamento aggiuntivo di risorse, dimostra un impegno concreto nel supporto di questi territori. Sono convinto che questa proposta, per la quale voglio ringraziare il gruppo del Partito Democratico, possa portare benefici tangibili alle nostre comunità e contribuire a garantire un futuro migliore per tutte le abruzzesi e gli abruzzesi che risiedono nei parchi.» Conclude Marinelli

Guarda anche

Da De Laurentiis una proposta di realizzazione a Chieti per la “Casa del volontariato”

Chieti – L’On. Rodolfo De Laurentiis, candidato al Consiglio Regionale dell’Abruzzo nella provincia di Chieti …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *