venerdì , 7 Ottobre 2022

Archivio per Tag: accoglienza

Ucraina: Gelmini, assicurare accoglienza migliore possibile per chi scappa da guerra

L’Aquila – “Proprio questa mattina abbiamo fatto un incontro con gli enti locali – Regioni, Province e Comuni -, con il capo della Protezione Civile Curcio, e con i ministri Speranza, Lamorgese e Bianchi, per creare le condizioni per un’accoglienza migliore possibile per coloro che scappano dalla guerra”. Lo ha detto Mariastella Gelmini, ministro per gli Affari regionali e le …

Leggi ancora »

Ucraina: domani ministro Gelmini in Abruzzo a centro accoglienza bambini

Roma – Domani, giovedì 24 marzo, alle ore 14, il ministro per gli Affari regionali e le autonomie, Mariastella Gelmini, sarà a Cerchio, piccolo Comune in provincia de L’Aquila (Piazza Sandro Pertini, 1), per incontrare – accompagnata dal sindaco Gianfranco Tedeschi e dall’assessore regionale al Lavoro, alle politiche sociali e alla scuola, Pietro Quaresimale – 45 bambini ucraini ospitati presso …

Leggi ancora »

Ucraina, ARCI Abruzzo alla Regione: “I profughi vanno accolti, non ospitati come turisti”

Il presidente Valerio Antonio Tiberio:“Sconcertati dalla convenzione con le associazioni degli albergatori. Questa non è vera accoglienza” Pescar – «Di fronte all’emergenza profughi la Regione Abruzzo deve decidere cosa vuole fare: accoglienza e integrazione o semplice ospitalità di tipo alberghiero? Non è una provocazione ma la domanda sincera che ci poniamo dopo aver appreso dell’ordinanza-convenzione tra le istituzioni abruzzesi e gli …

Leggi ancora »

Ucraina: Quaresimale convoca tavolo per integrazione scolastica dei profughi

Pescara – Un tavolo con le istituzioni scolastiche regionali per far fronte al meglio all’arrivo dei profughi dall’Ucraina. È il senso del tavolo regionale convocato dall’assessore all’Istruzione e alle Politiche sociali, Pietro Quaresimale, per giovedì 17 marzo alle ore 15,30. Scopo del tavolo è concordare con l’Ufficio scolastico regionale le misure da adottare e mettere in campo per rendere quanto più agevole …

Leggi ancora »

Guerra in Ucraina: Marsilio, l’Abruzzo si mobilita in aiuto dei profughi

RIUNIONE OPERATIVA PER GESTIRE ARRIVO, ACCOGLIENZA E ASSISTENZA SANITARIA. L’Aquila – “L’Abruzzo è pronto ed accogliente. Ancora una volta abbiamo di fronte una grande sfida. Siamo chiamati a gestire la fase dell’arrivo dei cittadini ucraini, una dura prova che stiamo cercando di affrontare nel migliore dei modi, mobilitandoci sul fronte dell’assistenza sanitaria oltre a garantire alloggiamento e spostamento logistico. Del …

Leggi ancora »

Emergenza Ucraina, il sindaco di Teramo D’Alberto: “Serve coordinamento centralizzato per gestione sistema accoglienza”

Teramo – Questa mattina il sindaco Gianguido D’Alberto e l’assessore al sociale Ilaria De Sanctis hanno partecipato alla riunione in Prefettura con il comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica, alla presenza della Asl e della Caritas, convocata per affrontare tutte le tematiche relative al sistema di accoglienza delle popolazioni ucraine in fuga dalla guerra.   Il primo cittadino, che ha sottolineato come …

Leggi ancora »

Profughi Ucraina: dalla Regione Abruzzo, pronta la rete di accoglienza dei territori

Pescara – La Regione Abruzzo è pronta a fornire il proprio apporto nell’attività di accoglienza dei profughi provenienti dall’Ucraina. L’impegno è stato ribadito dall’assessore alle Politiche sociali, Pietro Quaresimale, in previsione di un’emergenza profughi che nelle prossime settimane toccherà anche l’Italia e le sue regioni. In questo senso, l’assessore Quaresimale ha avviato un primo confronto con gli uffici regionali che …

Leggi ancora »

Aghanistan: Comune L’Aquila ospita famiglie in fuga dal regime talebano

 L’Aquila – Sono giunti questa mattina all’Aquila trentuno cittadini afghani fuggiti a seguito dell’insediamento del regime talebano nel loro Paese. I nuclei familiari saranno alloggiati in appartamenti gli altri destinati in strutture. Tutti sono stati sottoposti a vaccino a seguito di un periodo di quarantena dopo l’arrivo in Italia. Il sindaco del capoluogo, Pierluigi Biondi, aveva manifestato al prefetto la …

Leggi ancora »

Montesilvano, apre la casa della solidarietà, accoglienza per uomini in difficoltà

Montesilvano – Apre i battenti la struttura comunale ricettiva situata all’interno della Casa della Solidarietà Madre Teresa di Calcutta, gestita dalla Fondazione Caritas Onlus dell’Arcidiocesi Pescara Penne, dall’Associazione Spazi di Prossimità e dall’Azienda Speciale del Comune di Montesilvano, per soddisfare i bisogni socio assistenziali di persone senza dimora. La Casa si pone come servizio di prima accoglienza, nell’ambito dell’approccio housing …

Leggi ancora »

Ordinato lo sgombero per il CAS di Castellana: Il sindaco Marinelli “pericoli per la salute pubblica”

Pianella - Un controllo da parte del dipartimento di prevenzione della ASL di Pescara ha fatto emergere una condizione di sovraffollamento presso il Centro di Accoglienza e Soggiorno Immigrati (CAS) di Castellana. La struttura, infatti, prevede una recettività massima di 9 persone in luogo delle 14 presenti, condizione che come riferisce l'Amministrazione comunale, <>.

Leggi ancora »

Migranti, verde pubblico e decoro urbano a Montesilvano, Sindaco e assessori incontrano i cittadini al parco Orione

Montesilvano – «Abbiamo incontrato i cittadini, ascoltato le loro preoccupazioni, raccolto le segnalazioni e dato loro risposte concrete». A parlare è il sindaco Francesco Maragno che ieri, insieme agli assessori, ha incontrato all’interno del parco Orione alcuni residenti del quartiere. Diversi i temi affrontati durante la riunione, a cominciare da quello dell’accoglienza dei migranti. «Il tema dell’accoglienza è un argomento …

Leggi ancora »

Montesilvano, Barilone (Vdq) raccolta di firme contro l’arrivo dell’ostello per rifugiati e richiedenti asilo

Montesilvano - “La Giunta ha deciso di creare all'interno dello stabile Ex Artingialuce, sito in corso Umberto, quartiere Santa Filomena – Villa Verlengia,  la mensa dei Poveri e l'Emporio solidale; ma non contenti hanno deciso di concentrare 60 immigrati, rifugiati e richiedenti asilo politico nello stesso stabile rendendo quindi impossibile la vita a tutti i residenti che si vedranno stravolgere la loro situazione abitativa da un giorno all'altro, quando la loro presenza dovrebbe essere ben suddivisa nella citta' e non concentrata in un unico quartiere. Questa e' una scelta scellerata che non rispetta i canoni stabiliti dal buon senso per una convivenza civile che non crei un ghetto con estremi disagi per i poveri residenti” ad affermarlo in una nota stampa è il presidente dell'associazione Vita di Quartiere, Pasquale Barilone.

Leggi ancora »

Città Sant’Angelo, dall’opposizione un incontro pubblico sul tema dell’immigazione e accoglienza in città

Città Sant'Angelo - "Piovono centinaia di migliaia di euro per l'immigrazione, ma nulla viene fatto per i disagi dei cittadini  che , anzi , continuano a dover sopportare tutto ciò che questo genera”. E' questo il tema su cui si discuterà all'assemblea pubblica promossa dai Consiglieri Perazzetti, Travaglini, Valloreo a Città Sant'Angelo, il 30 marzo alle ore 18:30 in sala consiliare.

Leggi ancora »

ROSETO: LA PROTEZIONE CIVILE OSPITA I CITTADINI CON PROBLEMI ALL’ENERGIA ELETTRICA NELLE STRUTTURE ALBERGHIERE

Roseto - In una nota l'Amministrazione comunale informa i cittadini come permanendo da giorni alcune zone del territorio prive di energia elettrica, enon essendo l’Enel ancora in grado, data l’estensione e gravità dei guasti, di assicurare un celere ripristino delle forniture, su sollecitazione dell’amministrazione comunale la Protezione civile si è dichiarata disponibile ad accogliere i cittadini in difficoltà, residenti nelle zone interessate dai guasti, presso strutture alberghiere di Roseto.

Leggi ancora »

Maragno: “Pronti a chiudere i centri di prima accoglienza per ridurre il numero dei profughi sul territorio”

Montesilvano – «Vogliamo ridurre al minimo la presenza di profughi sul territorio di Montesilvano, ripristinando la sicurezza dei nostri concittadini e tutelando l’immagine turistica della città. Per farlo siamo pronti a chiudere i CAS, i due centri di prima accoglienza presso gli hotel Ariminum ed Excelsior». A dirlo è il sindaco Francesco Maragno che specifica: «Nel corso dell’ultima seduta di …

Leggi ancora »

Migranti, Maragno: “Sì all’integrazione ma nel rispetto della sicurezza dei cittadini e del decoro di Montesilvano

Montesilvano - Nessun centro temporaneo di accoglienza ed assistenza ai cittadini stranieri richiedenti protezione internazionale verrà allestito in via Napoli. La rassicurazione ai residenti della zona arriva direttamente dal sindaco Francesco Maragno, supportata anche da una comunicazione ufficiale della Prefettura di Pescara. Ieri pomeriggio il primo cittadino, gli assessori Ottavio De Martinis, Valter Cozzi, Paolo Cilli e Fabio Vaccaro e il consigliere Anthony Aliano hanno incontrato a Palazzo di Città circa 30 residenti della zona compresa tra via L'Aquila, via Napoli, via Torino e via Isonzo. Al centro della riunione la situazione, legata soprattutto alla sicurezza, del quartiere di Villa Verrocchio.

Leggi ancora »

Presentato a Pescara il “Mese dell’Affido e dell’Accoglienza”

Pescara – L’Assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Pescara ha promosso la Prima Edizione del “Mese dell’Affido e dell’Accoglienza” che partirà da domenica 2 ottobre. Un mese che racchiude tanti eventi, organizzato  dal Servizio Affido con la collaborazione di Regione Abruzzo e Asl, Enti e Associazioni del territorio vuole implementare la sensibilizzazione e la promozione sulle tematiche dell’Affido Familiare e più in generale sul tema dell’Accoglienza. La promozione di una cultura pro-attiva del sociale passa attraverso la sensibilizzazione, il reperimento e la formazione di famiglie che sostengono altre famiglie con minori, rispondendo alle declinazioni dell’accoglienza secondo le proprie realistiche risorse. Le famiglie possono offrire il proprio tempo e la propria disponibilità e scoprire il valore di un gesto di solidarietà. Stamane la presentazione del programma delle iniziative da parte dell’Amministrazione, della Regione e di tutti gli altri enti e associazioni che saranno preziosi partner delle attività volte alla diffusione dell’istituto.

Leggi ancora »