sabato , 5 Dicembre 2020
Un ufficio postale

La Replica di Poste italiane sulla paventata chiusura di 274 uffici postali in Abruzzo

LA REPLICA DI POSTE ITALIANE

«Roma, 24 ottobre  2017 –  Poste Italiane precisa che nella regione Abruzzo non si registra nessuna emergenza sugli uffici postali.

Non è infatti intenzione dell’Azienda produrre iniziative che vadano ad impattare sugli uffici postali, luoghi che tradizionalmente sono punti di riferimento per l’erogazione di servizi dedicati ai cittadini, alle imprese e alla Pubblica amministrazione.

L’Azienda precisa, inoltre, che gli interventi collegati con la riforma del Servizio Postale Universale, come previsto dalla delibera AGCOM n. 395/15/cons, sono ancora in fase di valutazione».

Guarda anche

Cna Cinema Abruzzo: grave e ingiustificata la chiusura delle sale, riaprire subito

PESCARA – «La chiusura delle sale cinematografiche è una misura ingiustificata, soprattutto alla luce di cifre …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

uno × 5 =