domenica , 16 giugno 2019
Home » Sport » Opes, al via il torneo per giovani talenti

Opes, al via il torneo per giovani talenti

Pescara – Al via i Campionati italiani Opes a Pescara e Montesilvano dall’1 al 4 giugno. In città le competizioni prenderanno vita in 4 impianti: Flacco, Zanni, Gesuiti e Donati e San Marco. Alla presentazione Adamo Scurti, presidente della Commissione Sport del Consiglio Comunale Fabio Pirozzi, responsabile marketing soccer evolution, Cristina Celsi, a capo dell’associazione Sottosopra, Giuseppe Pirozzi, responsabile tecnico soccer evolution e Gianluigi Antonini Presidente regionale Opes.

Il torneo Soccer Evolution dell’ente di promozione sportiva Opes un’organizzazione campana che ha voluto trasferire a Pescara un evento che coinvolge circa 100 società giovanili che svolgeranno attività soprattutto di calcio con atleti, educatori e famiglie. E’un evento sportivo, educativo e sociale e ricreativo per il riscontro di presenze. 

 Un torneo fatto per far socializzare i ragazzi di altre regioni e province. Il ricavato andrà a un’associazione del territorio che lavora sulla disabilità, proprio per aiutare tali associazioni ad avvicinarsi al mondo dello sport. L’Opes è uno dei 15 eventi sportivi in Italia a poter agire in tale senso. Il Torneo Soccer Evolution propone una evoluzione del calcio per far capire che c’è un fine unico dello sport con il sociale e il turismo sportivo

 Saranno 10 le regioni d’Italia, che socializzeranno e ad essere coinvolte 100 società, una partecipazione di 150 squadre, oltre 3.000 presenze sul territorio e diversi impianti sportivi coinvolti.

 

“L’associazione Sottosopra è nata sei anni fa dall’idea di ribaltare la normale concezione della disabilità – ha spiegato Cristina Celsi, a capo dell’associazione – Legare Sottosopra a un evento così importante è fondamentale. Lo sport ha sia potere di aggregazione, che di benessere fisico, specie quando c’è una disabilità. Ci caratterizzano i laboratori, una nostra chicca sono i campi estivi, dove i ragazzi sono accompagnati a fare attività tutti i giorni con barche a vela e piscine”. 

Guarda anche

La Nazionale maschile di Beach Handball torna a Chieti

Chieti. Nuovo stage in Abruzzo, e ancora una volta al Planet Beach di Chieti Scalo, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

9 − 7 =