martedì , 11 agosto 2020
Home » Passioni » People » A Spoltore col nuovo anno arriva la carta d’identità elettronica

A Spoltore col nuovo anno arriva la carta d’identità elettronica

“I tempi di elaborazione della pratica sono leggermente più lunghi” spiega la responsabile Sabrina Di Pietro “per questo è possibile prenotare un appuntamento attraverso il sito https://agendacie.interno.gov.it/ o direttamente allo sportello dell’anagrafe in Comune, in modo da agevolare il lavoro. I cittadini La prenotazione precedenza sui cittadini”.

Il costo della carta d’identità elettronica è 23 euro (28 euro se si tratta di un duplicato). Il cittadino che la vuole richiedere deve presentare la carta d’identità precedente, la tessera sanitaria e una foto tessera scattata negli ultimi 6 mesi (senza occhiali e su sfondo bianco). Come per quella tradizionale, viene registrata la volontà a donare organi e tessuti: la novità è il rilevamento delle impronte digitali.

La carta d’identità cartacea, tuttavia, non andrà completamente in pensione: resta infatti prevista per una serie di casi individuati dal Ministero dell’Interno, legati a motivi di salute, di viaggio, di consultazione elettorale o di partecipazione a concorsi e gare pubbliche. Anche per i cittadini italiani residenti all’estero, iscritti all’A.I.R.E., il Comune rilascerà ancora la carta d’identità tradizionale: per i residenti all’estero, infatti, spetta all’autorità consolare competente rilasciare la carta d’identità elettronica.

Spoltore, 4 gennaio 2019

Guarda anche

Pescara, l’associazione sPaz sfrattata dal Comune VIDEO

Pescara. I ragazzi dell’associazione sPaz ed esponenti del mondo della scuola, in una conferenza stampa …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

uno + venti =