venerdì , 26 aprile 2019
Home » Polis » Politica » Abruzzo, Elezioni regionali: Instant pool Swg-TG7. Vince il centrodestra con Marsilio al 48%

Abruzzo, Elezioni regionali: Instant pool Swg-TG7. Vince il centrodestra con Marsilio al 48%

Pescara

È Marco Marsilio, in testa allo scrutinio secondo le seconde proiezioni Swg diffuse in diretta dal TG7 condotto da Enrico Mentana, il candidato romano per il ruolo a Governatore della Regione Abruzzo ha totalizzato il 48% per il centro destra staccando gli altri candidati con una forbice molto ampia e che lascia poco spazio a un ribaltamento dell’ultima ora .
Al secondo posto sempre secondo le proiezioni è Giovanni Legnini, il candidato del centro sinistra è al 29,5%, segue a ruota Sara Marcozzi del M5s al 21,7% . Infine Stefano Flajani, di Casapound con un risicato 0,8%.
La copertura del campione è stata del 15% l’errore statistico +/-1,06%

 

Liste di centrodestra
LEGA 26,6%
FORZA ITALIA 9,5%
FRATELLI D’ITALIA 6,5%
AZIONE POLITICA 3,2%
DC-UDC-IDEA-NCI 3,1%

TOTALE CDX 48,9%

 

 

Liste di Centrosinistra

Partito Democratico 9,7%

Legnini Presidente 8,5%

Abruzzo in Comune 3,6%

Abruzzo insieme 2.5%

Progressisti – Sin.- LEU 2.3%

Solidali Pop.- Centristi 1,2%

Avanti Abruzzo 1,1%

Centro Democratico 1,1%

TOTALE CSX 30,1% 

 

 

 

MOVIMENTO 5 STELLE 20,3%

Guarda anche

Legnini, a 10 anni dal sisma un grave rischio e straordinarie opportunità

L'AQuila - Nel corso della seduta odierna del Consiglio Regionale, si è svolta la discussione sulla ricorrenza del decennale del terremoto. Nel suo intervento Giovanni Legnini ha sottolineato come la Regione non può continuare ad essere spettatrice di un’impresa di portata storica, tanto più ora che la ricostruzione è in fase avanzata. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

sei − sei =